Scippi metropolitana Milano stazioni Gioia e Porta Venezia, presi due nordafricani

metro verdeChe i supporti elettronici, di qualsiasi tipo si tratti, siano entrati prepotentemente nella nostra quotidianità, è fuori di dubbio. Ma altrettanto innegabile è l’attenzione, sempre più crescente, riposta nei loro confronti dai malviventi. E non certo per amor di tecnologia.

– Solo nella giornata di ieri, secondo quanto appreso, due scippatori si sono resi protagonisti di altrettanti colpi, messi a segno a distanza di alcune ore l’uno dall’altro in diverse stazioni della metropolitana.

 

PRIMO EPISODIO, MM GIOIA – Il primo dei due episodi ha avuto luogo presso la stazione della metro verde Gioia, alle 8 di mattina.

– Una passeggera, mentre si apprestava a risalire le scale in uscita dal mezzanino, è stata aggredita da un nordafricano. La donna, colta di sprovvista alle spalle, è stata dapprima strattonata e, dopo essere caduta, si è vista portare via dal malvivente un e-book.

– La vittima se l’è cavata tutto sommato a buon mercato, riportando solo qualche escoriazione. E’ andata peggio, invece, al suo aggressore, intercettato in via Pirelli da due agenti della Polizia locale di pattuglia nella zona che lo hanno prontamente arrestato con la refurtiva.

 

SECONDO EPISODIO, MM P.TA VENEZIA – Dieci ore più tardi, presso la stazione MM di Porta Venezia, in prossimità dell’uscita, un’altra donna è stata avvicinata alle spalle ancora una volta da un nordafricano.

– L’uomo, risultato in seguito essere un pregiudicato, dopo aver strattonato la malcapitata l’ha derubata dello smartphone. Dopodiché, a tutta velocità, si è allontanato verso piazza Oberdan.

– Provvidenziali le urla della vittima le quali sono riuscite ad attirare l’attenzione di un’auto-pattuglia poco distante. Gli agenti, a quel punto, individuato il nordafricano, lo hanno dapprima braccato e poi messo in manette. L’accusa, per lui, è di furto aggravato.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni per qualsiasi vostra esigenza economica, a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Vigilantes Atm Milano, al via nuove attività di presidio, piantonamento e ronde

Spray al peperoncino ai poliziotti di Milano, Pisapia ne aveva eliminato la sperimentazione nel 2011, ma ora è tornata

Poliziotto aggredito metropolitana Stazione Centrale Milano, borseggiatore resiste all’arresto

S.P.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here