Marito e moglie morti in casa Brugherio, forse omicidio suicidio per gelosia

Ambulanza_in_chiamataE’ successo domenica 26 gennaio 2014 a a Brugherio (MB).

 

In base alle prime ricostruzioni, la macabra scoperta è stata fatta dal figlio 39enne della coppia.

 

Secondo quanto spiegato, ieri mattina l’uomo avrebbe cercato di contattare telefonicamente i genitori, senza riuscirci.

 

Per tale motivo avrebbe deciso di raggiungerli direttamente a casa, alle 11 circa del mattino.

 

Una volta varcata la soglia, però, l’agghiacciante verità: la madre, 56 anni, accoltellata nell’appartamento; il padre, 63 anni, impiccato in cantina.

 

Sullo shockante evento indagano i Carabinieri di Monza, subito sul posto assieme alle ambulanze del 118.

 

Gli Inquirenti, al momento, sembrerebbero seguire la pista dell’omicidio-suicidio legato a motivi di gelosia.

 

Tale ipotesi sarebbe per ora accreditata anche da un biglietto lasciato dal marito; l’uomo infatti, in poche righe, avrebbe accusato la moglie di tradimento, spiegando quindi le ragioni del folle gesto.

 

Le indagini rimangono attualmente aperte.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni per qualsiasi vostra esigenza economica, a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Uomo impiccato via Petrocchi Milano, aveva un colorificio e problemi economici

Suicidio piazza Tommaseo Milano, soffocati con sacchetto di plastica due amici di 33 anni, uno aveva perso il lavoro

di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here