Turisti giapponesi borseggiati Milano Stazione Centrale, qual è il ricordo che lasciamo della nostra città?

Stazione-CentraleMilano, Expo, turisti. Il trinomio non fa una piega, se non per un piccolo dettaglio: la questione della sicurezza. Che per l’ennesima volta ci porta allo stesso punto d’arrivo: furti e pessime figure per chi sceglie di venire nella nostra città.

 

Ne sa qualcosa un gruppo di giapponesi che, sfortunatamente, si trovava alla fermata della metropolitana presso la Stazione Centrale.

 

La comitiva di stranieri era troppo golosa per passare inosservata agli occhi di tre donne rom che, come tante altre “colleghe”, stavano trascorrendo una ordinaria giornata di “lavoro” sul suolo milanese.

 

Mettendo in atto un copione che tutti noi (purtroppo) conosciamo benissimo, le tre nomadi hanno avvicinato i cittadini nipponici e, come in un mare pescoso, si sono approntate a saccheggiare ogni borsa e ogni tasca possibile.

 

Per sfortuna delle tre malviventi, però, le loro malefatte non sono passate inosservate, in particolare ad alcuni agenti della Polmetro in presidio proprio nella zona della Stazione.

 

Intervenuta la pattuglia, le rom sono state bloccate ed identificate.

 

Gli agenti hanno accertato che le tre donne, di 41, 33 e 22 anni, provenivano tutte dal campo nomadi di Baranzate e, la maggiore delle tre,  è risultata anche destinataria di un ordine di carcerazione emesso a Roma.

 

Per le ladre sono quindi scattate le manette e, la 41enne, stata subito portata a San Vittore.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci aredazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie, a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Per i Rom a Milano stanziati 6 milioni di euro, ecco tutte le spese del Piano approvato dal Comune

Droga, degrado e molestie Milano giardini piazza IV Novembre, la segnalazione di un lettore che chiede: Sindaco, dove sei?

Degrado piazza Santa Maria del Suffragio Milano: “E’ successo ciò che tutti temevamo, una rapina: è brutto pensare che un sindaco non badi alla sicurezza della propria città”

Emergenza rom Cusago, un lettore: “Siamo ossessionati dai furti in casa, un vicino è stato minacciato di morte!”

Rom Milano metropolitana Sant’Ambrogio, nomade sputa in faccia a cittadina che sventa scippo

Rom su autobus 54 Milano, una mamma: “Sindaco, sali con noi una mattina, così ti rendi conto!”

Rom piazza Belfanti Milano, le foto di due nomadi letteralmente infilati dentro i cassonetti di abiti della Caritas

 Di Redazione

2 COMMENTI

  1. Spero proprio che il prossimo Governo sia più serio e determinato sulla questione
    degli stranieri nullafacenti, clandestini con nessun mezzo di sostentamento, che si macchino di un reato, come queste simpatiche rom che gettano nello sconforto gli
    Italiani onesti che vorrebbero dare al mondo un’immagine positiva dell’Italia. Non possiamo più tollerare parassiti nella nostra società che ha già gravi problemi economici e finanziari, pertanto chi, come queste rom, decide di delinquere, dovrà essere espulso immediatamente, senza pastoie giudiziarie e senza ingerenze della Chiesa o delle varie comunità.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here