Manifestazione No Tav Milano 22 febbraio 2014, punto di incontro, orari e iniziative contemporanee in tutta Italia

No Tav Leoncavallo MilanoSabato 22 febbraio 2014 si svolgeranno, in tutta Italia, numerose iniziative a sostegno del movimento No Tav.

 

TORINO – Centro principale di azioni e blocchi sarà il Piemonte e, in particolare, Torino, dove i manifestanti si raduneranno all’interno di 6 piazze tematiche:

Piazza Baldissera: Comitati Valli di Lanzo e Venaria, No tunnell, Venaria (si treni pendolari),

Piazza Madama Cristina: CUB, Operatori Sociali Non dormienti (welfare),

Porta Susa: Comitato Torino e Cintura (No inc., No tangest, No MUOS) – No devastazioni del territorio),

Via Garibaldi: Case occupate – difesa della terra e contro il terrorismo di stato,

Porta Palazzo: ore 10,30 No Tav autogestione – No opere inutili,

Piazza Nizza: ore 13 sportelli casa, occupazioni abitative – Diritto all’abitare

–  Alle 15, inoltre, partirà un corteo da piazza Castello.

 

MILANO – Le iniziative non mancheranno anche a Milano, dove è previsto invece un corteo regionale.

– il punto di ritrovo è fissato in piazza 25 Aprile, vicino a stazione Garibaldi, alle ore 14.

 

LE ALTRE INIZIATIVE IN ITALIA –Per le altre iniziative previste in tutta Italia, CLICCA QUI. 

 

AGGIORNAMENTO del 23 febbraio 2014: Al corteo, partito da piazza XXV aprile, hanno partecipato circa un migliaio di persone. La manifestazione si è snodata per le strade dietro un furgone bianco i cui conducenti hanno chiesto a fotografi e giornalisti di tenersi all’esterno del corteo stesso. Non sono mancati momenti di tensione e, come già accaduto in passato nel corso di altre manifestazioni, ad alcuni giornalisti e fotografi è stato impedito di fotografare e riprendere l’accaduto.

– In prossimità del Monumentale, alcuni manifestanti hanno appeso uno striscione con la scritta “no tav liberi” su una gru della Astaldi, all’interno del cantiere, in segno di protesta contro l’azienda.

– Altri momenti di tensione si sono verificati in via Bramante, dove non sono mancati cori contro giornalisti e polizia. Inoltre, a molti giornalisti non è stato concesso avvicinarsi alla testa del corteo e, in più di un’occasione, alcune persone sono uscite dal corteo per allontanare con urla e minacce gli operatori troppo vicini.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie, a partire da pochi euro.

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here