Ricatti contro ex Cerro Maggiore, minaccia di denunciare l’ex amante per violenza sessuale

ArrestoLe storie iniziano, ma non si sa mai come vanno a finire.

 

E’ il caso di quanto accaduto a un ragazzo di 29 anni residente a Cerro Maggiore (Mi), che ha deciso di troncare una relazione intrecciata con una donna di 45 anni.

 

La 45enne, infatti, incapace di accettare la scelta del giovane, ha iniziato a inviargli numerose minacce via sms, inclusa quella di denunciarlo per violenza sessuale se non le avesse dato 5.000 euro.

 

Disperato il ragazzo si è infine rivolto ai carabinieri della Stazione di Cerro Maggiore, che hanno organizzato servizi mirati nei pressi dell’abitazione della donna.

 

Spalleggiato dai militari, l’uomo ha finto di accettare il pagamento di 1.000 euro in favore della donna; proprio nel momento in cui la 43enne stava ricevendo la busta col contante, i Carabinieri sono usciti allo scoperto, bloccandola.

 

Per la donna sono quindi scattate le manette.

 

In attesa dell’udienza di convalida, il pubblico Ministero della Procura di Busto Arsizio, Mirko Monti, ha disposto per la 43enne gli arresti domiciliari

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie, a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Arresto stalker Cornaredo, uscito dal carcere aggredisce il compagno della ex

Arresto stalker Bollate, baffi finti, parrucca e occhiali da sole per spiare la ex

Arresto stalker via Manduria Milano, si era arrampicato sul cornicione della ex

 

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here