Donna rapinata presso benzinaio via Ripamonti Milano, ecco i numeri dei reati meneghini

Pistola_archivioNon si fermano le rapine a Milano e, ancora una volta, le vittime sono le donne.

 

In base a quanto ricostruito, l’ultimo episodio risale alle 6,40 di sabato 22 marzo 2014.

 

Una ragazza si è recata ad una pompa di benzina in via Ripamonti, per fare rifornimento alla propria vettura.

 

La donna è stata subito adocchiata da un malvivente che, aspettato che scendesse dall’auto, l’ha poi avvicinata estraendo niente meno che una pistola.

 

Sotto la minaccia dell’arma, il ladro ha obbligato la donna a consegnargli il portafoglio, cosa che la vittima ha ovviamente fatto, senza osare ribellarsi.

 

Ottenuto il bottino, il rapinatore si è dato alla fuga, mentre alla giovane non è rimasto altro che recarsi a sporgere denuncia, cercando di superare uno shock che non la lascerà per tanto tempo.

 

Secondo i dati della Questura, dal 2010 al 2011 le rapine in pubblica via (alle quali bisogna aggiungere quelle in abitazione, in banca, in uffici postali e in esercizi commerciali) sono passate, a Milano, da 1.899 casi a 2.433. Nel 2013 sono diventate 2.484, passando per il picco record del 2012: ben 2.578 casi.

 

In merito, invitiamo tutti i lettori a scriverci, raccontandoci se si sentono sicuri per strada o nel proprio quartiere, oppure no: scriveteci, vi daremo voce.

 

————

PARTECIPA AL SONDAGGIO:

[poll id=”2″]

[poll id=”3″]

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie, a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Degrado ex Pirelli via Ripamonti Milano, un residente: “L’area resta un cumulo di macerie e basta. Ennesima delusione inflitta da Pisapia”

Donna rapinata via Padova Milano, ancora aggressioni sotto il portone di casa. Gli episodi dal 2010 a oggi

Rapine Milano via Ripamonti e viale Abruzzi, siamo sicuri che la nostra città sia più sicura?

Degrado viale Sarca Milano, una lettrice: “Hanno tentato di stuprarmi. In più scippi, furti dentro auto, marciapiedi come latrine e altro”. Il punto della situazione

Rapina rom viale Corsica angolo via Negroli Milano, un lettore: “Mia madre è stata pestata sul pianerottolo di casa, le hanno rotto il naso e l’hanno lasciata priva di sensi”

Donna rapinata via Taraballa Milano, presa a calci e pugni mentre entrava nel portone di casa

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here