Operazione antidroga Gdf Milano, eseguite 11 ordinanze di custodia cautelare

Dimostrazione-GDF- Baschi-Verdi-16I finanzieri del Comando Provinciale di Milano hanno proceduto all’esecuzione di 11 ordinanze di custodia cautelare, di cui 10 in carcere e 1 ai domiciliari. Le ordinanze sono state disposte dal G.I.P. del Tribunale di Milano, Dott.ssa Chiara Valori, nei confronti di altrettanti soggetti appartenenti ad un’associazione a delinquere operante a Milano e dedita al traffico di sostanze stupefacenti.

 

Le attività investigative, svolte dal G.I.C.O. del Nucleo di Polizia Tributaria di Milano su delega del Sostituto Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Milano – D.D.A., dott.ssa Cecilia Vassena e con il coordinamento del Procuratore Aggiunto dott.ssa Ilda Boccassini, hanno consentito di delineare l’operatività ed i componenti del predetto sodalizio, capeggiato da un pluripregiudicato di nazionalità serba, già condannato all’ergastolo per l’esecuzione, tra l’altro, di due omicidi.

 

Lo stesso si trovava in regime di “semilibertà” grazie alla compiacenza di un professionista, cancellato dall’ordine del Avvocati di Milano, che si è prestato a costituire una società con l’esclusivo fine di assumerlo “formalmente” alle proprie dipendenze.

 

All’interno degli uffici della società, il soggetto serbo non svolgeva, in realtà, alcuna attività lavorativa, ma riceveva i suoi “collaboratori” per pianificare i traffici illeciti, eludendo le disposizioni relative al regime alternativo a cui era sottoposto.

 

Nell’ambito dell’operazione, alla quale ha fornito supporto anche il Servizio Centrale di Investigazione sulla Criminalità Organizzata della Guardia di Finanza, sono stati sequestrati circa 10 chili di cocaina, rinvenuti in un box, nella disponibilità del sodalizio.

 

———————-

PARTECIPA AL SONDAGGIO:

[poll id=”2″]

[poll id=”3″]

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie, a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Dimostrazione cani antidroga Gdf Milano presso scuola Achille Mauri, fotogallery e video

Effetti cannabis, marijuana e hashish, conosciamo meglio le ‘droghe leggere’ e vediamo se fanno davvero così male oppure no, soprattutto a giovani e adolescenti

di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here