Anziani derubati da amico Milano via Vetere, sottratti gioielli per 2 milioni di euro

PreziosiI fatti risalgono allo scorso 8 marzo, e si sono svolti in via Vetere.

 

In base a quanto spiegato, la vittima è un gioielliere di 79 anni. Il ladro, invece, sarebbe un uomo di 36 anni e, a sorpresa, non sarebbe uno sconosciuto per l’anziano, bensì una persona di fiducia che, da 8 anni, era a servizio suo e della moglie per svolgere le mansioni domestiche.

 

Secondo quanto ricostruito, il gioielliere aveva subito un furto nel proprio appartamento, dove ignoti avevano sottratto un vero e proprio tesoro, per un totale di 1.580 gioielli, del valore di circa 2 milioni di euro, e 30mila euro in contanti.

 

Tra i preziosi erano contemplati:

– 280 anelli,

– 60 collane,

– 50 paia di orecchini,

– orologi pregiati,

– bracciali,

– spille.

 

Le indagini hanno fatto emergere come, il 36enne, aveva organizzato il colpo cercando di badare ai minimi dettagli. Tra questi, la finezza di camuffarsi per non essere identificato dalle telecamere davanti all’abitazione delle vittime, fino a cambiarsi d’abito e coprirsi il volto ad hoc.

 

Dopo aver sottratto l’ingente quantità di preziosi, il ladro ha poi nascosto tutto il bottino nella legnaia di una cascina a Morimondo (Mi), presso un esercizio commerciale gestito da parenti.

 

Tuttavia, il ladro non aveva pensato proprio a tutto e, durante le indagini, non è passato inosservato un doppio pass utilizzato dal 36enne per AreaC e per la Ztl.

 

Scavando nei movimenti che, quel famoso 8 marzo, avrebbe compiuto l’uomo, l’arresto eseguito dagli Inquirenti e il conseguente interrogatorio del 36enne.

 

Alla base del furto, la scoperta che i due anziani coniugi avevano fatto testamento riservando l’abitazione ad un nipote, invece che al “fido” domestico. Da qui il colpo, per “pareggiare” i conti.

 

———–

PARTECIPA AL SONDAGGIO:

[poll id=”2″]

[poll id=”3″]

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie, a partire da pochi euro.

 

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here