Condanna Kabobo per omicidi picconate Milano, 20 anni di reclusione e 3 in casa di cura

SentenzaAdam Kabobo, l’uomo ghanese che l’11 maggio 2013 ha ucciso con un machete Daniele Carella (21 anni), Alessandro Carolé (40) ed Ermanno Masini (64), è stato condannato a 20 anni di reclusione e altri 3 di casa di cura e custodia come misura di sicurezza.

 

LA RICHIESTA DEL PM – La richiesta del PM Isidoro Palma contemplava 20 anni di carcere più 6 di casa di cura e custodia una volta espiata la pena, riconoscendo gli sconti di pena previsti dal rito abbreviato e dalla diagnosi dei periti.

 

PARZIALMENTE IN GRADO DI INTENDERE E VOLERE – I periti infatti hanno ritenuto che, al momento delle aggressioni, l’uomo fosse parzialmente capace di intendere e di volere, sebbene fosse affetto da schizofrenia paranoide.

 

LA SENTENZA – Il gup Manuela Scudieri ha dunque accolto in parte la richiesta del PM, riconoscendo la semi infermità mentale dell’imputato e stabilendone la condanna a:

– 20 anni di reclusione

– 3 anni di casa di cura e custodia come misura di sicurezza.

– Il giudice per l’udienza premilitare ha inoltre stabilito che i risarcimenti ai familiari delle vittime siano quantificati in sede civile, disponendo però provvisionali tra i 100mila e i 200mila euro per ogni parte civile, escluso il Comune

 

IN ATTESA DELLE MOTIVAZIONI – I legali attendono, a questo punto, le motivazioni della sentenza, saranno depositate entro 45 giorni.

 

———–

PARTECIPA AL SONDAGGIO:

[poll id=”2″]

[poll id=”3″]

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie, a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Accoltellamento via Sammartini Milano, peruviano colpito 10 volte al petto; i residenti: “Perché, dopo i Navigli, Pisapia non viene a fare una passeggiata anche qui?”

Tentata rapina piazza Duca d’Aosta Milano, 18enne accoltellato per il cellulare. Analisi questione sicurezza Stazione Centrale

Avvocatessa accoltellata Milano dentro studio via Fontana, si cerca l’aggressore

Aggressione con mannaia Milano Stazione centrale, lite furiosa in metropolitana

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here