Expo Milano, altri 7 arresti. Il Pm Gittardi: “Evitato danni a evento”

Logo-EXPO-2015Continua la bufera su Expo. L’ultimo scossone è stato dato dal pubblico ministero Claudio Gittardi, titolare con il collega Antonio D’Alessio dell’inchiesta che, oggi, ha portato all’arresto di Primo Greganti, del dirigente Angelo Paris e di altre cinque persone.

 

“Se non fossimo intervenuti avremmo danneggiato Expo“, ha risposto il PM circa le conseguenze dell’inchiesta, condotta dalla Procura di Milano, e che vede al centro episodi di turbativa d’asta e corruzione legati all’Expo.

 

Secondo quanto spiegato, le richieste di arresto sono state esaminate dal gip Fabio Antezza, che ne ha ammesse 7 e rigettate 12

 

Gli arrestati, ora, si dovranno difendere dalle accuse, formulate a vario titolo, di:

– associazione a delinquere,

– corruzione,

– turbativa d’asta,

– turbata libertà del procedimento di scelta del contraente,

– rivelazione ed utilizzazione di segreti d’ufficio.

 

Non abbiamo sequestrato atti di procedure amministrative – ha aggiunto Gittardi –, per cui Expo può procedere con l’assegnazione e l’esecuzione degli appalti. Inoltre non c’è nessun coinvolgimento dell’amministratore delegato Giuseppe Sala, e non abbiamo nemmeno fatto alcun intervento di sequestro sulle aree: abbiamo chiesto tutti gli atti solo in copia“.

 

—–

PARTECIPA AL SONDAGGIO:

[poll id=”2″]

[poll id=”3″]

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Diego Robuschi nuovo direttore lavori Expo Milano, prende il posto di Alberto Porro

Proteste Vie d’acqua Expo Milano, il Comitato No Canal continua a lottare

Rapina banca via Rovello – via Dante Milano, siamo davvero pronti ad accogliere Expo?

Furto portafoglio metropolitana Stazione Centrale Milano, punto della situazione in vista di Expo

 Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here