Frode fiscale settore informatico Rho, le indagini della Direzione Regionale delle Dogane della Lombardia

EuroLa Direzione Regionale delle Dogane per la Lombardia e la Compagnia della Guardia di Finanza di Rho hanno eseguito, su delega della Procura della Repubblica di Milano I Dipartimento, coordinato dal Procuratore Aggiunto Francesco Greco, un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di tre persone e di sequestro preventivo emessa dal GIP Andrea Ghinetti.

 

L’EVASIONE DI 8 MILIONI DI EURO – L’inchiesta è stata condotta nell’ambito della repressione di una frode fiscale, denominata “Carosello”, nel settore informatico, e ha comportato un’evasione IVA di circa 8 milioni di euro.

 

LA COMPLESSA VERIFICA FISCALE – Secondo quanto spiegato, l’attività penale scaturisce da una complessa verifica fiscale svolta dagli Uffici delle Dogane di Milano 2 e di Milano 3, coordinati dall’Area Antifrode della Direzione Regionale.

 

IL RIBASSO FRAUDOLENTO DEI PEZZI SUL LIBERO MERCATO – Il sistema di frode era ideato da un noto consulente fiscale stabilito nella provincia di Milano.

– Le indagini condotte hanno quindi permesso di accertare l’esistenza di un collaudato sistema di frode, finalizzato al ribasso fraudolento dei prezzi sul libero mercato mediante l’evasione dell’IVA.

– Le imprese cartiere, intestate a prestanomi compiacenti e nullatenenti, acquistavano formalmente materiale informatico da fornitori comunitari in evasione dell’imposta, riuscendo così ad abbassare in maniera consistente la base imponibile, consentendo alle società beneficiarie di realizzare vendite sottocosto.

 

IL COINVOLGIMENTO DI SOCIETA’ INTERNAZIONALI – Il sistema fraudolento è stato realizzato attraverso l’utilizzo di diverse società nazionali e comunitarie, ciascuna delle quali con un ruolo ben definito e funzionale alla realizzazione del programma criminoso.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Apertura sportello unico doganale Uffici delle Dogane, attivazione a Como, Mantova, Milano 1, Pavia e Tirano

Sequestro 1300 televisori contraffatti, operazione Ufficio Dogane Milano 3 SOT Pioltello

Pezzi di ricambio irregolari, 39mila prodotti scoperti dall’Ufficio delle Dogane di Milano 1 SOT ONT

Sequestro 38mila agende Ufficio delle Dogane Milano 1, avevano l’etichetta d’origine ingannevole

Sequestro oliere Ufficio delle Dogane Milano 3 – SOT Pioltello, contenevano sostanze dannose per la salute

 

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here