Ztl e zona 30 quartiere Paolo Sarpi Milano, elenco vie coinvolte, deroghe e divieti

PisapiaDa lunedì 19 maggio è attiva la Ztl e la Zona 30 dell’area di via Paolo Sarpi.

 

LE VIE COINVOLTE – Le vie soggette a limitazioni del traffico, come spiegato dalla giunta Pisapia, “a sostegno della mobilità urbana e di una migliore qualità della vita”, sono le seguenti:

vie Venafro, Bertini, Aleardi, Lomazzo, Fioravanti, Messina (nel tratto tra via Fioravanti e via Procaccini), Niccolini, Bramante, Morazzone, Giordano Bruno, Giusti, Braccio da Montone, Giorgione, Guercino, Verga, Rosmini, Alfieri, Giannone, piazza Santissima Trinità e via Balestrieri.

 

TELECMERE E DISSUASORI – Nell’area sono già attive le telecamere a controllo dei varchi d’ingresso nell’area e, gli accessi all’area, sono indicati da cartelli.

– Nei i prossimi giorni, inoltre, saranno anche posati 13 dissuasori della velocità, sempre agli ingressi della Ztl, e in prossimità delle scuole, come pure è prevista la posa di ulteriori cartelli esplicativi trilingue.

 

OBBLIGO 30 KM/H – Per tutti i veicoli cui non si applica il divieto di circolazione e negli orari in cui è consentito il traffico, sarà obbligatorio viaggiare sotto i 30 chilometri orari.

 

DIVIETO CARICO-SCARICO MERCI H.24 – Nella ZTL Paolo Sarpi il divieto di circolazione e sosta di veicoli trasporto-cose è esteso a tutti i giorni della settimana, per tutto il giorno.

Deroghe: Di seguito, le deroghe per il carico e scarico merci:

– dalle 10 alle 12.30 e dalle 17.15 alle 18.30 dei giorni feriali e, solo per i veicoli trasporto cose per l’approvvigionamento di esercizi pubblici, bar, ristoranti, negozi di alimentari, dalle 6 alle 7.30 sempre dei giorni feriali;

– inoltre, per tutti i giorni della settimana, hanno una deroga dalle 6 alle 7.30 i veicoli trasporto-cose per l’approvvigionamento delle edicole.

 

DIVIETO DI TRANSITO E SOSTA – È permanentemente il divieto di transito e sosta (24/7) per i veicoli o complessi di veicoli superiori ai 7,50 metri.

Deroghe: Di seguito, le deroghe previste per:

– mezzi operativi di Enti, Società, Aziende esercenti pubblico servizio in materia di gas, energia elettrica e termica, acqua, illuminazione, trasporti, telecomunicazioni, igiene ambientale e raccolta rifiuti;

– mezzi che devono accedere in cantieri all’interno della Ztl PaoloSarpi;

– veicoli trasporto valori e per il rifornimento di combustibili per riscaldamento e spurgo dei pozzi;

– veicoli a uso speciale con carrozzeria attrezzata per soccorso stradale.

 

E’ PER MIGLIORARE LA QUALITA’ DI VITA E DEL LAVORO” – “Vogliamo migliorare la qualità della vita e del lavoro, oltre che la mobilità nel quartiere e nella città –  ha commentato Marco Granelli, assessore alla Sicurezza e Coesione sociale e Polizia locale di Milano.

– “La Ztl Paolo Sarpi e la Zona 30 che partono lunedì 19 – ha aggiunto Granelli –, hanno orari e modalità che tengono conto delle esigenze dei residenti e dei commercianti per consentire il proseguimento delle attività imprenditoriali e minimizzare l’impatto negativo“.

 

GLI ATTUALI CAMBI DI VIABILITA’ ATTUATI DALLA GIUNTA PISAPIA – Proprio in questi giorni è stata attuata la pedonalizzazione di piazza Castello, che ha comportato un vasto cambiamento per la viabilità della zona. Per tutti i dettagli:

Multe piazza Castello Milano dopo pedonalizzazione dell’area, ennesima protesta di un residente

Protesta pedonalizzazione piazza Castello Milano, sabato 10 maggio 2014 la contestazione dei residenti. Ecco perché

Nuova viabilità piazza Castello Milano, il no di residenti, negozianti e lavoratori

 

—–

PARTECIPA AL SONDAGGIO:

[poll id=”2″]

[poll id=”3″]

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Protesta residenti piazza XXIV Maggio Milano, presentato esposto al Sindaco Pisapia. Le proteste continuano anche in piazza Castello

Parcheggio interrato via Aporti – Varanini – Cavalcanti Milano, i NO del comitato residenti

Rom via Pestagalli e via Cassio Milano, centinaia di abusivi e decine di baracche, inutili le petizioni inviate dai residenti all’assessore alla Sicurezza Granelli

Degrado parco Testori Milano, una residente furibonda: “Ecco cosa succede ed ecco cosa mi avevano scritto assessori e politici. Qualcuno ci aiuti!

Occupazioni abusive rom case Aler via Molise Milano, scoppia la disperazione dei residenti regolari

Occupazione abusiva rom case Aler via Ugo Tommei Milano: “In un solo palazzo hanno già preso 20 appartamenti, non dormiamo più per la paura”

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here