Furti e rapine Milano, da corso Vittorio Emanuele a via Padova, 8 colpi in 5 giorni

Pisapia inaugura le bancarelle piazza Castello-17Un bilancio che sembra un bollettino di guerra, e coinvolge Milano in tutta la sua ampiezza: dalla centralissima corso Vittorio Emanuele (ai piedi del Duomo), fino alle zone periferiche da sempre considerate “difficili”, come via Padova e il Giambellino. Rapine e furti, del resto, sono in vertiginosa ascesa all’ombra della Madonnina, facendo registrare negli ultimi due anni e mezzo un trend che ha bruciato diversi record e ha posto Milano, in quanto a sicurezza, dopo città storicamente molto problematiche, come ad esempio Napoli. I dati, del resto, parlano da soli, e mettono in evidenza innanzitutto la natura brutalmente predatoria dei reati, che vanno a colpire soprattutto donne e anziani. Nel dettaglio:

 

Domenica 1-06-2014: in Corso Vittorio Emanuele, in pieno pomeriggio, gli agenti della volante hanno arrestato un 36enne per tentato furto.

– L’uomo ha danneggiato i dispositivi antitaccheggio di alcuni capi d’abbigliamento ed è stato subito fermato dal personale di vigilanza.

 

Sabato 31-5-2014: In via California (zona via Foppa – Solari) , gli agenti della volante hanno arrestato due uomini per rapina.

– Dopo avere strappato una collana ad un’anziana, i ladri sono fuggiti ed hanno provato a nascondersi.

– I poliziotti sono riusciti ad individuare i malviventi, riuscendo quindi a bloccarli e ad arrestarli.

 

Sabato 31-05-2014: In via Padova, durante la notte, gli agenti della volante hanno arrestato un 32enne peruviano per rapina.

L’uomo ha atteso la vittima all’uscita di un ristorante della zona e, dopo una breve colluttazione, le ha strappato la collana in oro che indossava.

 

Sabato 31-5-2014: in viale Rubicone, durante la notte, gli agenti sono intervenuti per 3 diverse rapine, l’ultima delle quali consumata alle 6,30 del mattino.

– Ignoti, in sella ad uno scooter, hanno depredato un bar, un Mc Drive (rapinato per la seconda volta in pochi giorni) e un distributore di benzina.

– I ladri sono riusciti a fuggire.

 

Giovedì 29-05-2014: In piazza Luigi di Savoia (zona Stazione Centrale), gli agenti della volante hanno arrestato un 35enne per furto.

– L’uomo ha rubato due borse da viaggio ad un anziano che era in attesa del taxi ed è fuggito.

– Il malvivente è stato bloccato poco dopo con il bottino.

 

Martedì 27-05-2014: In via Giambellino, gli agenti della volante hanno arrestato un 34enne per rapina.

– L’uomo ha rubato la borsa ad una donna mentre era a bordo della propria auto.

– Gli agenti sono riusciti a bloccare il malvivente, recuperando il bottino, poi riconsegnato alla proprietaria.

 

I dati della Questura: Di seguito i dati presentati dalla Questura di Milano, circa i reati avvenuti nel 2013 nella nostra città:

– Furti in abitazione, 24.448, con un aumento dell’8,31% rispetto ai 22.572 casi del 2012.

– Furti in esercizi commerciali, 12.880, con il +5,30% rispetto ai 12.232 del 2012.

– Furti con destrezza +4,08%

– Furto con strappo +4,22%

– Rapine in abitazione, +28,04%

– Rapine in banca, +10,45%

– Rapine in uffici postali, +83,33%

Violenze sessuali, diminuite dalle 526 del 2012, alle attuali 488, con 1,3 casi al giorno

 

PARTECIPA AL SONDAGGIO:

[poll id=”2″]

[poll id=”3″]

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

Di Redazione

2 COMMENTI

  1. Eppure Milano una volta era bella e vivibile. Tutto é cambiato da quando hanno eletto l’ultimo Sindaco.. Che pena vedere una città degradarsi in questa maniera.

    • vero,,vero !! e poi leggo che spendono …” ..CENTOSESSANTAMILAEURO ” ,,,x piazzare 20,,,dico 20 telecamere,,,( ovviamente in zona Duomo !!! ),,,!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here