Donna picchiata fuori da centro commerciale Bonola Milano, provvidenziale l’intervento di alcuni passanti

ArrestoUn’altra brutta storia di maltrattamenti in famiglia, questa volta consumata fuori dalle mura domestiche, e al cospetto di alcuni impavidi testimoni. Gli stessi che, dopo averlo visto prendere a pugni la propria compagna, non ci hanno pensato due volte a chiamare la polizia e farlo arrestare.

 

LA VIOLENZA FUORI DAL CENTRO COMMERCIALE – La triste vicenda ha avuto luogo domenica sera, poco dopo le 20, all’esterno del centro commerciale Bonola di via Quarenghi. Protagonista, un cittadino italiano di 44 anni, incensurato, ed esperto di arti marziali.

– Secondo quanto ricostruito, l’uomo stava uscendo dal mall con la propria fidanzata, classe 1965, quando – apparentemente senza motivo – si è voltato ed ha cominciato a sferrare alcuni pugni sul volto. Colpi che, stando a quanto riportato da alcuni testimoni, sarebbero stati portati con estrema violenza e accanimento.

 

IL CORAGGIOSO INTERVENTO DI ALCUNI TESTIMONI – Accortosi di non essere passato inosservato, il 44enne ha provato allora a fuggire, ma alcuni dei presenti, molto coraggiosamente, gli hanno bloccato la strada trattenendolo fino all’arrivo degli agenti.

– Alle divise, la vittima ha confessato di essere stata più volte picchiata dal compagno, anche in passato, senza tuttavia trovare mai la forza di denunciarlo alle autorità.

– Domenica sera, inoltre, dopo i colpi ricevuti, l’energumeno avrebbe anche provato a convincere la malcapitata a seguirlo. Invito fortunatamente rifiutato, anche grazie al provvidenziale intervento dei passanti.

 

ARRESTATO PER MALTRATTAMENTI IN FAMIGLIA – L’uomo è stato così arrestato per maltrattamenti in famiglia. Per la donna, invece, si sono rese necessarie le cure del 118.

 

CONTATTI PER NON SUBIRE PIU’ MALTRATTAMENTI: ECCO A CHI RIVOLGERSI – Per smettere di subire e avere tutti gli aiuti necessari, CLICCA QUI

 

PARTECIPA AL SONDAGGIO:

[poll id=”2″]

[poll id=”3″]

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie, a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Moglie picchiata Carugate, maltrattamenti davanti al figlio minorenne. Contatti per essere aiutate

Moglie picchiata via dei Missaglia Milano, info e contatti per chi subisce maltrattamenti in famiglia

Analisi decreto legge Femminicidio e Stalking Governo Letta: obiettivi, novità e focus su tutti i reati inclusi dall’atto

Stalking Lombardia, sportelli dell’associazione Codici attivi a Milano, Arcore e Brianza

S.P.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here