Inaugurazione Brebemi, presenti Renzi, Maroni, ministri e autorità

BrebemiE’ stata inaugurata martedì 22 luglio 2014 la Brebemi, la nuova autostrada a scorrimento veloce che collegherà Brescia, Bergamo e Milano. Il taglio del nastro, avvenuto direttamente sull’autostrada, si è svolto dopo una cerimonia istituzionale presso il Centro di Manutenzione e Controllo direzionale della Brebemi a Fara Olivana (Bg), dove hanno presenziato il premier Matteo Renzi, i ministri Maurizio Lupi e Maurizio Martina, il presidente di Brebemi Francesco Bettoni e il presidente di Regione Lombardia, Roberto Maroni.

 

“Guardo i numeri e dico che “l’Italia ha tutte le condizioni per uscire da questo momento“, ha detto Renzi.

 

“Oggi è un giorno che resterà nella nostra storia“, ha commentato inoltre Francesco Bettoni.

 

La nuova autostrada, lunga 62,1 chilometri, ha 15 svincoli di cui 6 con caselli e dispone di una dotazione tecnologica conforme ai più elevati standard di sicurezza europei.

 

E’ stata realizzata in project financing, ovvero in completo autofinanziamento senza oneri per i contribuenti e per lo Stato, per un costo di 1,61 miliardi di euro.

 

L’investimento, inoltre, è stato finanziato per circa il 75% con prestiti bancari e per circa il 25% con mezzi propri messi a disposizione dai soci.

 

La nuova autostrada, ha continuato Bettoni, “migliora la qualità della vita riducendo del 60% il traffico pesante sulla viabilità locale, farà registrare 6,8 milioni di ore in meno perse in coda e minore emissioni di CO2”.

 

“La Brebemi – ha dichiarato Roberto Maroni – è un’altra opera di eccellenza realizzata nei tempi previsti, tiene conto dell’impatto ambientale, delle richieste territorio ed è stata fatta con soldi privati”.

 

Dopo l’inaugurazione, una rappresentanza delle auto della Mille Miglia, del Veteran Car Club di Milano, Bergamo, Brescia, Como e diversi autotreni sono sfilati davanti alle Istituzioni e hanno proseguito il loro cammino su entrambe le direzioni, inaugurando concretamente la nuova autostrada.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie, a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Collaudo Brebemi Arco Teem, i dettagli e le dure critiche degli ambientalisti

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here