Abusi su ragazzina nomade Pavia, costretta a rapporti sessuali con la minaccia di ucciderle i genitori

ViolenzaE’ successo all’interno di un campo nomadi a Gambalò (PV).

 

In base alle indagini condotte dai Carabinieri della Compagnia di Vigevano, la vittima è una ragazzina di 16 anni, nomade Sinti.

 

La minorenne per 5 mesi (da gennaio a maggio 2014, ndr), sarebbe stata costretta a consumare rapporti sessuali con frequenza settimanale, all’interno di una roulotte parcheggiata all’interno di un campo.

 

L’aguzzino sarebbe un uomo di 45 anni,  pluripregiudicato, residente in provincia di Pavia, che ricattava la ragazzina sostenendo che, se non si fosse prestata agli abusi, ne avrebbe ucciso i genitori.

 

Intervenuti, i militari hanno bloccato il malvivente, che è stato denunciato in stato di libertà per il reato di violenza sessuale.

PARTECIPA AL SONDAGGIO:

[poll id=”2″]

[poll id=”3″]

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie, a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Violenze sessuali Milano, turista francese di 13 anni palpeggiata in corso Vittorio Emanuele. E’ il benvenuto meneghino?

Stupro studentesse Crema, vittime minorenni minacciate della divulgazione dei video di violenze e abusi

Marocchino tenta violenze sessuali Milano viale Certosa, clandestino e con precedenti ha molestato una bambina di 10 anni e una donna di 60

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here