Tentato furto appartamento via Tolstoj Milano, i dati di “Transcrime” della Polizia di Stato

ScassoAnche se le statistiche sembrano smentire il luogo comune che vuole agosto come mese preferito dai topi di appartamento (dicembre, secondo Transcrime – dati 2012), il mese che va concludendosi non smette di regalare alle cronache milanesi tentativi di furti andati più o meno a buon fine. L’ultimo dei quali, secondo quanto reso noto, risale alle 21 di mercoledì sera, in via Tolstoj, in zona Lorenteggio. Protagonisti un 22enne cubano e i suoi due complici cileni, un ragazzo e una ragazza rispettivamente di 23 e 26 anni, tutti finiti in manette per tentato furto con scasso.

 

TROPPO RUMORE… PER NULLA – Secondo quanto ricostruito dalle forze dell’ordine, i tre stranieri, dopo essersi introdotti nello stabile hanno raggiunto il sesto piano. Una volta individuata l’abitazione in cui introdursi, si sono messi al lavoro con alcuni strumenti da scasso nel tentativo di forzare la porta di ingresso.

– Il loro sferragliare, però, amplificato dalla tromba delle scale, ha finito con l’attirare l’attenzione di alcuni vicini. In particolare, quella di una 79enne residente in uno degli appartamenti confinanti che ha osservato quanto stava accadendo direttamente dallo spioncino della sua porta. Non perdendo altro tempo, la donna  ha richiesto il pronto intervento della polizia.

 

BLOCCATI DOPO LA FUGA DALLE SCALE – Quando gli agenti sono giunti sul posto la banda, colta in flagrante, ha tentato una fuga disperata giù per le scale. Ma vanamente.

– I tre, risultati tutti con diversi precedenti contro il patrimonio, sono stati bloccati e ammanettati. La loro perquisizione ha portato al rinvenimento di un cacciavite e due coltelli a serramanico per i quali sono finiti sotto indagine.

– All’interno di un borsone, invece, avevano nascosto quelli che gli inquirenti ritengono essere i proventi di un precedente furto: una catenina d’oro e due anelli.

 

I DATI DI TRANSCRIME – Secondo un’importante ricerca di Transcrime per il ministero dell’Interno, negli ultimi anni il numero dei furti in appartamento avrebbe fatto registrare una forte impennata.

– Come anticipato sopra, il mese di dicembre si è rivelato il prediletto dai topi di appartamento facendo registrare “il 12% dei furti, il doppio rispetto al mese di agosto che invece è il mese con la numerosità più bassa”. I furti aumenterebbero, tra l’altro, col prosieguo della settimana, “fino ad arrivare alla percentuale più alta di reati il venerdì con il 18,9% dei furti denunciati”. Ben il 35,9% dei reati è concentrato tra venerdì e sabato. L’orario preferito coincide con la fascia oraria 18-21 (20,5% del totale).

– E per quanto riguarda la nostra città? Le zone di Milano più a rischio interessano i quartieri dell’area Est e Centro-ovest.

 

PARTECIPA AL SONDAGGIO:

[poll id=”2″]

[poll id=”3″]

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie, a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Furto in appartamento via Bertani Milano, fa una passeggiata e gli svuotano casa. 2.037 i furti in abitazione ogni mese

Furti in appartamento zona Fiera e Missori, Milano primatista nazionale nel 2012 per il numero di furti in abitazione

Furto in abitazione Milano corso di Porta Romana, scardinata cassaforte con gioielli e documenti

Anziana truffata via Vittuone, a Milano quanto sono aumentati i furti con destrezza e in abitazione?

Rom Forlanini via Negroli Milano, lettrice parla di viti smontate dalle porte e auto depredate ogni notte: “Con che spirito partiamo per le ferie ad agosto? Chi ce la paga la porta blindata?”

Furto in appartamento viale Corsica Milano, svuotata ennesima abitazione, è piena emergenza

S.P.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here