Controlli movida Milano, 8 arresti per traffico di droga, abuso di alcol e reati vari.

ArrestoOtto persone sono finite in manette, lo scorso weekend, al termine dell’attività svolta dal Comando provinciale di Milano, attuata «per porre un freno allo spaccio diffuso delle sostanze stupefacenti, al consumo delle bevande alcoliche ed alla guida scorretta degli autoveicoli», nelle zone della cosiddetta “movida” milanese. Anche questa volta, come consuetudine, non sono mancati sequestri di quantitativi di droga e contanti derivanti dalla vendita degli stupefacenti al dettaglio. I controlli hanno interessato 95 persone a fronte dell’impiego di 42 automezzi e 72 agenti.

 

CONTRASTO AGLI STUPEFACENTI – Secondo quanto reso noto dai Carabinieri, l’operazione ha portato al sequestro di 96 grammi di eroina, 14 grammi di hashish, 10 grammi di marijuana e 110 grammi di cocaina. Gli euro recuperati, invece, frutto di una probabile attività illegale, secondo gli inquirenti, ammontano a 2.140.

– “L’attività giunge a coronamento dell’azione di contrasto agli stupefacenti – si legge nella nota dell’Arma – sviluppata nell’arco della settimana, la quale ha portato all’arresto di due trafficanti di stupefacenti, attivi a Milano e provincia, al sequestro di 2 Kg di cocaina e di un chilo di marijuana”.

 

ALTRI REATI – Nel corso dell’intera operazione gli agenti sono riusciti ad individuare e denunciare per riciclaggio anche un cittadino marocchino. L’uomo dovrà ora spiegare all’autorità giudiziaria l’origine sospetta di circa 82 mila euro in contanti a lui riconducibili.

– Resistenza a pubblico ufficiale e guida in stato d’ebbrezza, invece, è l’accusa con cui un uomo di 31 anni e un altro di 30 anni, dovranno rispondere al giudice per essersi sottratti ad un controllo di polizia a Novate Milanese. Fuggiti a bordo della loro auto, i due sono stati bloccati poco dopo a Milano.

– Guai anche per tre cittadini marocchini colti in flagranza di reato dai Carabinieri di Seregno. La banda, dietro la minaccia di bottiglie rotte, aveva tentato di rapinare del telefonino un ragazzo italiano dell’89. Il tempestivo arrivo degli agenti, però, ha assicurato alla giustizia i tre criminali.

 

PARTECIPA AL SONDAGGIO:

[poll id=”2″]

[poll id=”3″]

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie, a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Dimostrazione cani antidroga Gdf Milano presso scuola Achille Mauri, fotogallery e video

Effetti cannabis, marijuana e hashish, conosciamo meglio le ‘droghe leggere’ e vediamo se fanno davvero così male oppure no, soprattutto a giovani e adolescenti

S.P.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here