Arresto spacciatori via degli Apuli Milano, inutile cercare di eliminare un panetto di hashish

Polizia_Di_StatoE’ successo domenica 14 settembre 2014 in via degli Apuli, quartiere Lorenteggio.

 

Secondo quanto spiegato dalla Polizia di Stato, l’arresto è stato eseguito da alcuni agenti del Commissariato di zona, che hanno agito in borghese.

 

Gli indagati sono due pusher, accusati di spaccio di droga.

 

Poco prima di essere bloccati, i due malviventi hanno cercato di disfarsi di un panetto di grammi 100 di hashish, inutilmente.

 

Una volta identificati, è emerso anche che, entrambi gli uomini, erano già stati arrestati nel 2013.

 

APPROFONDIMENTO – Per tutte le conseguenze derivate dall’assunzione della cannabis, CLICCA QUI

 

PARTECIPA AL SONDAGGIO:

[poll id=”2″]

[poll id=”3″]

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie, a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Sequestro 250 chili di hashish Milano, destinati alla movida delle Colonne di San Lorenzo

Sequestro hashish via Adami Milano zona viale Famagosta, 113 chili in un box

Sequestro hashish dentro trolley Alzaia Naviglio Pavese Milano, scoperti 29 chili di stupefacenti

Trasporto cento chili di hashish Milano Tangenziale Ovest, Polizia arresta 44enne

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here