Foto bambini siriani che dormono per terra Stazione Centrale Milano, polemica tra Silvia Sardone e Piefrancesco Majorino

profughi bambini MilanoLa bimba della prima immagine ha sei, sette anni, non di più. Dorme riversa su uno dei tanti cartoni posati a mo’ di materasso – tra sacchetti di viveri e rifiuti vari – al di fuori della stazione Centrale di Milano. Un’altra fotografia, invece, mostra un ragazzino, questa volta un po’ più grande, rannicchiato sul gelido marmo di una delle panchine presenti all’interno dello scalo ferroviario milanese. Si abbraccia come a volersi riparare dal freddo o, forse, alla ricerca solo di un po’ di conforto. Sono i piccoli senzatetto – molto probabilmente profughi siriani – fotografati negli scorsi giorni da Silvia Sardone, esponente di Forza Italia, che ha poi divulgato gli scatti ai mass media per denunciare le precarie condizioni in cui questi bambini sono costretti a vivere.

 

SARDONE: “SITUAZIONE STAZIONE CENTRALE EMERGENZA NAZIONALE” – “La situazione in Stazione Centrale – commenta Silvia Sardone – sta diventano una vera emergenza nazionale. Facendo un sopralluogo in Centrale mi sono trovata di fronte a scene indecenti e vergognose per un Paese civile. Da mamma ho trovato indegno trovarmi di fronte a queste immagini e mi sono vergognata dell’assistenza e accoglienza che offriamo a questa gente”.

– “È vergognoso – prosegue la forzista – che il governo e il Comune, dello stesso colore politico, non si assumano la responsabilità di quanto sta accadendo ma piuttosto continuino a rimbalzarsi il peso e le colpe sulla vicenda».

 

MAJORINO: “FOTO INFAMI” – E la stoccata, chiaramente diretta ai vertici di Palazzo Marino, non è passata di certo inosservata. Qualche ora più tardi, infatti, la dura presa di posizione del Comune è arrivata per bocca di un inviperito Pierfrancesco Majorino, assessore alle politiche sociali.

“Gli esponenti della destra che mettono le foto di bimbi siriani in Centrale che dormono sui cartoni (non di notte, quando sono invece ospitati nei centri di accoglienza) e che poi non fanno nulla per aiutarci o bocciano in Regione la proposta di istituire il punto sanitario permanente in Stazione sono degli infami – le parole dell’assessore -. Milano fino ad oggi ha accolto oltre 35000 profughi di cui 12000 bambini”.

 

LA REPLICA: “CHI USA CERTI EPITETI SI QUALIFICA DA SOLO” – Pronta la controreplica della diretta interessata che, in serata, ha affidato nuovamente agli organi di stampa il proprio pensiero.

– “Spiace leggere le vergognose dichiarazioni dell’Assessore Majorino che mi insulta dandomi dell’infame per la `colpa´ di aver documentato il devastante degrado in Stazione Centrale con i bambini siriani lasciati dormire per terra, da soli, in mezzo alla sporcizia”.

– “Chi utilizza certi epiteti si qualifica da solo – ammonisce Sardone -. Non è in grado di assumersi le sua responsabilità e attacca in questo modo, in maniera ridicola. Da mesi denuncio la totale incapacità dell’amministrazione comunale nel risolvere i problemi della Stazione Centrale e l’inefficienza nella gestione dei profughi siriani. Infame è chi denuncia vergognose scene non degne di Milano o chi è incapace di affrontare l’emergenza? Infame è chi segnala il degrado della Centrale, porta d’accesso per migliaia di turisti o chi sa solo sbraitare, offendere e accusare, tra l’altro, il governo amico per questa situazione indecente?”.

– L’intervento dell’esponente di Forza Italia si conclude con un consiglio: “Majorino la smetta di fare il piccolo Lord, capace solo di affibbiare patenti di infamità a chi ha l’unica colpa di segnalare come stanno trattando la nostra Milano”.

 

PARTECIPA AL SONDAGGIO:

[poll id=”2″]

[poll id=”3″]

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie, a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Emergenza profughi Milano zona 3, Majorino: “C’è accordo con CRI”. Gussoni: “Assolutamente falso”

Ronde dei cittadini Porta Venezia Milano per emergenza profughi, ammissione di colpa?

Emergenza profughi siriani ed eritrei Milano, appello dei City Angels e indirizzo dove portare indumenti e cibo

S.P.

3 COMMENTI

  1. Polemica priva di fondamento, dato che ogni parte ha le sue colpe. Lascia comunque perplessi la risposta di Majorino, che mi sembra superficiale e stupida.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here