Indagini Regione Lombardia Gdf Milano, 10 avvisi di garanzia per falso e truffa ai danni dello Stato

GDFL’operazione è stata effettuata dai finanzieri del Comando Provinciale di Milano.

 

GLI INDAGATI – Le Fiamme Gialle hanno notificato gli avvisi di conclusione delle indagini nei confronti di 7 Consiglieri Regionali e 3 Assessori dell’VIII e IX Legislatura della Regione Lombardia, indagati – a vario titolo – per reati di falso e truffa ai danni dello Stato.

 

LE INDAGINI – Le investigazioni sono state svolte dal Nucleo di Polizia Tributaria di Milano, e coordinate dal Procuratore Aggiunto presso il Tribunale di Milano, Alfredo Robledo, e dai Sostituti Procuratori Paolo Filippino e Antonio D’Alessio.

 

SPESE NON DOVUTE PER OLTRE 260MILA EURO – Le indagini hanno consentito di accertare come gli indagati avrebbero presentato false attestazioni relativamente a collaborazioni e consulenze funzionali all’espletamento del loro mandato, in realtà mai eseguite o non rispondenti alle prestazioni contrattualizzate, per le quali la Regione Lombardia ha sostenuto spese non dovute per un ammontare pari ad oltre 260.000 euro.

 

9 ASSESSORI E 55 CONSIGLIERI DELLA REGIONE – Nell’ambito della medesima inchiesta, lo scorso mese di marzo sono stati notificati avvisi di conclusione delle indagini nei confronti di 9 assessori e 55 consiglieri della Regione Lombardia (sempre della VIII e IX Legislatura), tutti indagati a vario titolo per peculato e truffa aggravata, in quanto avrebbero utilizzato somme di denaro pubblico, per un ammontare pari a circa 3,4 milioni di euro, nella loro disponibilità, in virtù del ruolo ricoperto, per finalità estranee all’esercizio istituzionale e non funzionali all’espletamento del mandato.

PARTECIPA AL SONDAGGIO:

[poll id=”2″]

[poll id=”3″]

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie, a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Processo 64 ex consiglieri Regione Lombardia, spese pazze per 3 milioni di euro

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here