Lambro rischio esondazione Milano, foto fontane d’acqua e blocco circolazione Ponte Lambro

Ponte Lambro-3La pioggia non cessa e, a momenti, si attende una nuova esondazione anche del fiume Lambro.

 

Sul posto la Polizia locale mentre, dai tombini, escono fiumi di acqua, che si riversa in un fiume di fango nella sede stradale.

 

Tra le aree colpite dall’emergenza, il sottopasso in via Lombroso, in zona Forlanini, è allagato: per non mettere a rischio la propria sicurezza, si consiglia di evitarlo.

 

Per i dettagli sull’esondazione del Seveso e il punto della situazione del Po in Lomardia, CLICCA QUI

 

 

PARTECIPA AL SONDAGGIO:

[poll id=”2″]

[poll id=”3″]

 

Leggi anche:

Seveso e Lambro esondati Milano, elenco sottopassi allagati, condizione servizi metropolitana, evacuate comunità assistenziali

Danni esondazione Seveso Milano, raggiunti 25 milioni di euro. I cittadini: “Pisapia si dimetta”

Esondazione Seveso Milano, 6 milioni di danni per le attività economiche

Pisapia su esondazione Seveso Milano: “Se fossimo stati avvertiti in tempo, avremmo evitato questa situazione”

Esondazione Seveso Milano, analisi sul perché il Seveso straripa e soluzione della Giunta Pisapia: i Seveso Angels

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie, a partire da pochi euro.

 Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here