Palazzina crollata per cedimento argine Seveso Cesano Maderno, foto intervento Vigili del Fuoco

maltempo 1L’intervento è avvenuto alle 9 circa di ieri a Cesano Maderno (Mi), a due passi dal Comune, in piazza Arese. “A causa della rottura degli argini su entrambe le sponde del fiume Seveso – ci hanno spiegato i Vigili del Fuoco – è crollata parzialmente una palazzina, con un’abitazione e un box privato”

 

EMERGENZA CONTINUA – Continuano incessantemente, sempre per il maltempo, le operazioni del Comando VVF di Milano; gli interventi stanno mettendo a dura prova il sistema di soccorso tecnico-urgente che, tuttavia, fino ad ora ha risposto in maniera efficace.

– Tornando alla Brianza, inoltre, a causa delle nuove esondazioni di Seveso e Lambro, la Prefettura di Monza ha attivato ad Agrate Brianza un centro di coordinamento soccorsi (CCS)

 

SQUADRE DI SEREGNO E DESIO, E NUCLEO SOMMOZZATORI – Durante l’operazione a Cesano, “Hanno lavorato i vigili del fuoco di Seregno e Desio, supportati dal Nucleo Sommozzatori. “Fortunatamente – spiegano i soccorritori – nessuno dei residenti è rimasto ferito”

 

IL PUNTO DELLA SITUAZIONE IN LOMBARDIA – Sul Seveso è attualmente in corso un intervento preventivo per evitare l’ostruzione del fiume.

– I livelli dei laghi rimangono elevati, con esondazioni dei laghi Maggiore, Como, Pusiano e Varese.

– Tutti i corsi d’acqua lombardi principali sono attualmente in discesa, con valori che si mantengono, comunque, elevati.

– “Le precipitazione avvenute nel pomeriggio di ieri – ha puntualizzato la Regione – potrebbero determinare condizioni di moderata/elevata criticità, in particolare sul reticolo idraulico nord milanese (Olona, Seveso, Lambro) e reticolo minore. Il colmo di piena sul fiume Po è in prossimità della stazione di Piacenza. Sono previsti, a valle di Piacenza, valori al di sopra dell’elevata criticità, che, nelle province di Cremona e Mantova, potrebbero arrivare in prossimità della quota superiore delle arginature a protezione delle golene chiuse.

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie, a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Piano sicurezza Seveso Milano, progetto da 200 milioni di euro Fasi e finanziamenti

Danni esondazione Seveso Milano, raggiunti 25 milioni di euro. I cittadini: “Pisapia si dimetta”

Pisapia su esondazione Seveso Milano: “Se fossimo stati avvertiti in tempo, avremmo evitato questa situazione”

Seveso esondato Milano, zona Niguarda ancora in tilt. Punto della situazione in Lombardia

Seveso e Lambro esondati Milano, elenco sottopassi allagati, condizione servizi metropolitana, evacuate comunità assistenziali

Metropolitane e strade chiuse Milano per pioggia, elenco

 

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here