Lavori Seveso Milano, cominceranno a giugno 2015, durante Expo. Non si poteva iniziare prima?

Esondazione Seveso Milano 2014-1Si è svolto a Palazzo Chigi l’incontro dissesto idrogeologico e i relativi finanziamenti. A Milano, i lavori per costruire le vasche di laminazione del Seveso inizieranno a giugno 2015. E se pioverà durante i 6 mesi di Expo?

 

86 MILIONI DI EURO – Il governo ha confermato il finanziamento degli 86,7 milioni di euro necessari, insieme con i 20 milioni già stanziati dal Comune di Milano e i 10 milioni garantiti dalla Regione Lombardia, alla realizzazione del progetto di difesa idraulica e di depurazione delle acque del Seveso.

 

SEVESO: LAVORI AL VIA A GIUGNO 2015. ED EXPO? – La costruzione delle vasche di laminazione partirà, dunque, nei tempi prestabiliti.

– Il primo cantiere sarà quello di Senago, che si aprirà a giugno 2015, esattamente ad un mese dall’inaugurazione di Expo, che inizierà a maggio. Ragionevolmente inevitabile, dunque, che la situazione sarà ancora nel pieno della gravità anche durante l’esposizione universale.

 

LAMBRO: PROGETTO PRESENTATO ENTRO 4 DICEMBRE – L’esecutivo ha anche ribadito la propria disponibilità a finanziare le opere di contenimento del Lambro, il cui progetto di messa in sicurezza dovrà essere presentato dalla Regione Lombardia entro il 4 dicembre.

 

PATTO DI STABILITA’ – Inoltre, ai Comuni italiani colpiti dal dissesto idrogeologico sarà garantita la copertura dei costi di progettazione delle opere di messa in sicurezza del territorio, che per l’80% del loro valore saranno svincolate dal Patto di Stabilità.

– Previsto, infine, dal ministero dell’Ambiente, anche uno stanziamento di 10 milioni di euro per aiutare i sindaci nelle opere di abbattimento degli edifici realizzati in aree a rischio.

 

 

PARTECIPA AL SONDAGGIO:

[poll id=”2″]

[poll id=”3″]

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie, a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Pisapia su esondazione Seveso Milano: “Se fossimo stati avvertiti in tempo, avremmo evitato questa situazione”

Palazzina crollata per cedimento argine Seveso Cesano Maderno, foto intervento Vigili del Fuoco

Esondazione Seveso Milano, chiesta esenzione Tasi da commercianti quartiere Isola

Danni esondazione Seveso Milano, raggiunti 25 milioni di euro. I cittadini: “Pisapia si dimetta”

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here