Banda rom via Negrotto Milano, rubavano le colonnine dei distributori servendosi anche di ruspe e armi da guerra

ArrestoTrattori, autocarri, ruspe. Tutti rubati. E a loro volta caricati su veicoli di grossa cilindrata, anch’esse rubate e con targhe clonate.

 

Agivano così, secondo gli Inquirenti, 8 rom residenti all’interno del campo nomadi di via Negrotto, nella stessa via dove, tre giorni fa, è scoppiato un incendio in un capannone di 400 metri quadri.

 

In base a quanto emerso, la banda era specializzata nell’assaltare le colonnine dei distributori di carburante, servendosi anche di armi da guerra.

 

A seguito di numerosi furti (tutti aggravati), i Carabinieri di Varese sono risaliti agli 8 malviventi; per loro, sono scattate le manette.

—-

PARTECIPA AL SONDAGGIO:

[poll id=”2″]

[poll id=”3″]

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie, a partire da pochi euro.

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here