Falso cieco Lecco, giocava al Superenalotto ma prendeva un’indennità dal 1998

Guardia Di FinanzaLa indagini sono state svolte dalla Guardia di Finanza di Lecco.

 

In base a quanto emerso, protagonista della vicenda è un uomo che, dal 1998, percepiva una pensione di invalidità per una presunta cecità del 100%.

 

I pedinamenti delle Fiamme Gialle, tuttavia, hanno permesso di scoprire ben altro.

 

L’uomo, infatti, è stato sorpreso mentre camminava per strada senza esitazioni, contava i soldi della pensione, leggeva gli ingredienti dei prodotti al supermercato e, addirittura, compilava da solo le schedine del Superenalotto.

 

Acquisiti filmati e fotografie, ora l’uomo dovrà restituire i circa 60mila euro percepiti indebitamente durante gli ultimi 16 anni.

 

Di tale cifra, i militari hanno già sottoposto a sequestro 50.000 euro, al fine di tutelare il debito nei confronti dello Stato.

—-

PARTECIPA AL SONDAGGIO:

[poll id=”2″]

[poll id=”3″]

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie, a partire da pochi euro.

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here