Sospetti terroristi espulsi da Milano, due soggetti tra i nove allontanati dall’Italia

Angelino_Alfano.La notizia è stata comunicata dal ministro Angelino Alfano, in una conferenza stampa al Viminale.

 

Nell’ambito dei controlli e delle misure antiterrorismo adottate, è emerso che due dei nove espulsi dall’Italia per sospetti legami con i gruppi fondamentalisti islamici risiedevano a Milano.

 

Dalla fine di dicembre abbiamo espulso 9 soggetti – ha dichiarato Alfano –. Cinque tunisini, un turco, un egiziano, un marocchino e un pachistano. Siamo in uno stato di allerta massima”.

 

Secondo quanto rivelato dalle indagini, i due soggetti che risiedevano a Milano sarebbero un uomo originario dell’Egitto, che sarebbe un frequentatore del Centro islamico di viale Jenner, e un uomo originario del Marocco.

 

I due, come tutti gli altri 7 raggiunti dal provvedimento di espulsione, erano muniti di permesso di soggiorno e vivevano da anni in Italia: “Stavano qui da anni – ha specificato Alfano – e due di loro hanno coinvolto le rispettive famiglie per mandarle in Siria a combattere”

 

Il ministro ha poi aggiornato il numero di foreign fighters, che sarebbero arrivati a 59.  “Non si tratta di combattenti italiani, ma che hanno avuto a che fare con l’Italia. Di questi – ha concluso Alfano –, 14 sono già morti“.

 

APPROFONDIMENTO – Per l’analisi di CronacaMilano sui temi di terrorismo e Isis, CLICCA QUI

—-

PARTECIPA AL SONDAGGIO:

[poll id=”2″]

[poll id=”3″]

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie, a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Associazioni religiose milanesi iscritte nelle black list di stati esteri, Dambruoso scrive ad Alfano

Manifestazione solidarietà Parigi piazza Duomo Milano, in migliaia per il messaggio “Stiamo insieme”

Strage Parigi, a Milano scoppia il caso sui luoghi di culto, intanto il Prefetto aumenta la vigilanza

 

Di Redazione

Foto: wikipendia.org

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here