Furti pc studenti Bocconi Milano, preso peruviano già arrestato 20 volte

furti Università BocconiL’arresto è avvenuto il 27 gennaio 2015. Le indagini sono state condotte dalla Polizia di Stato, con la collaborazione dell’ateneo, che ha fornito le immagini delle telecamere di sorveglianza. In manette due peruviani: un uomo di 42 anni e la complice 29enne.

 

IL MODUS AGENDI – In base a quanto emerso, gli indagati erano noti in Bocconi e conoscevano bene orari e spostamenti degli studenti.

– Le  vittime venivano avvistate in mensa, dove anche i ladri  consumavano il pasto e, poi, colpivano.

– Per evitare di essere notati, i ladri avevano cura di evitare il lunedì e il venerdì, quando l’Università è meno frequentata.

– Inoltre, si presentavano ben vestiti e con tanto di borsa a tracolla, dove nascondevano il bottino.

 

UNO DEI LADRI: GIA’ ARRESTATO 20 VOLTE – Il gruppo era composto da due peruviani, una 29enne e un 42enne.

– In particolare il 42enne, residente a Vercelli, era già stato arrestato 20 volte, di cui 4 per evasione e 16 per furto. A suo carico ci sono già 25 furti, altri in via di accertamento.

– A partire dallo scorso novembre, l’uomo avrebbe rubato almeno 7 volte.

 

LA COMPLICE – La complice, di 29 anni, sarebbe una “compagna occasionale” di furto.

– Gli investigatori, infatti, hanno acclarato che il 42enne cambiava complice ogni volta, scegliendo sempre donne giovani e sudamericane.

 

GLI OGGETTI TECNOLOGICI RUBATI – Tra gli oggetti recuperati dalla Polizia, anche smartphone o ipod, non recuperati dagli agenti perché rapidamente rivenduti, anche a poco prezzo.I L’ARRESTO – I ladri sono stati arrestati per furto in concorso, mentre rubavano un computer ad un ragazzo in mensa.

 

LE ALTRE SEGNALAZIONI DI STUDENTI DERUBATI NELLE UNIVERSITA’ MILANESI – Di seguito alcune delle segnalazioni inviate alla nostra Redazione (redazione@cronacamilano.it) circa i furti perpetrati negli atenei milanesi:

Furti Università Statale Milano, rotto il muro del silenzio, le proteste degli studenti

Furti Politecnico Milano Bovisa, una studentessa: “Rubano fino a 10 computer a settimana, aiutateci a portare alla luce questo problema!”

Moto rubata via Celoria Milano davanti Università Statale, l’appello disparato del giovane proprietario: “E’ un SH125i ABS bianco, targa DY92438, pagato con mesi di sacrifici”

Furti facoltà scienze politiche Milano via Conservatorio, rubati incassi di macchinette caffè e merendine

—-

PARTECIPA AL SONDAGGIO:

[poll id=”2″]

[poll id=”3″]

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie, a partire da pochi euro.

 

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here