Mancato recapito posta Quarto Oggiaro Milano, il sindacato inquilini: “Rimpallo tra Comune e Poste, disagi per 300 famiglie”

PisapiaLa periferia di Milano: quartieri spesso difficili, che tre anni fa avevano ricevuto promesse precise circa una riqualificazione che, nella realtà, stenta proprio a venir fuori.

 

Dopo gli appelli, solo per fare qualche esempio, dei residenti di viale Sarca, via Padova, via Arquà, Gratosoglio, quartiere Adriano e viale Molise, tornano a pretendere voce anche i residenti di Quarto Oggiaro, quartiere spesso menzionato per i fatti di criminalità, ma non solo.

 

Mentre sono tanti, infatti, i privati cittadini e abitanti della zona che si battono per migliorare la vivibilità questa delicata area di Milano, ancora una volta sono invece le istituzioni comunali a creare ostacoli e, coinvolte nel problema, ora ci sono 300 famiglie.

 

Si tratta dei residenti di via Lopez 8, che ormai da un mese e mezzo non ricevono la corrispondenza.

 

La questione è stata raccontata dal sindacato inquilini Sunia, che ha spiegato come “a nulla sono valse le telefonate di protesta al Comune per segnalare il problema e il conseguente disagio. Il Comune e le Poste si rimpallano le responsabilità”.

 

“Il problema – spiega ancora il sindacato – è sorto da marzo 2014, quando la portinaia del condominio di via Lopez, 8 ha terminato il contratto e ad oggi non è stato ancora sostituita, nonostante la raccolta firme degli inquilini per riconfermarla.

 

“Da un lato Poste, attraverso il postino di zona, attribuisce la responsabilità del mancato recapito all’assenza della portinaia, in quanto la numerosa e complessa composizione del condominio non permetterebbe il recapito della corrispondenza – prosegue il Sunia –. Dall’altro il Comune attraverso la nuova gestione (MM) in attesa di riattivare la portineria scarica le colpe su Poste.

 

“Il risultato – conclude il sindacato – è che migliaia di lettere, raccomandate, bollettini, ecc…, restano in attesa di essere consegnate. Tutto ciò è inammissibile”.

—-

PARTECIPA AL SONDAGGIO:

[poll id=”2″]

[poll id=”3″]

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie, a partire da pochi euro.

Di Redazione

1 COMMENTO

  1. apro la pagina del vostro sito e sorrido…riuscite ad essere meno imparziali di sallusti e liguori…non funzionano le poste italiane (…toh, che novità!) e mettete la foto di Pisapia….criminali fanno disastri (da sempre) e mettete la foto di pisapia….bancomat manomessi e mettete la foto di pisapia…..spettacolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here