Multe viale Fulvio Testi Milano, oltre 100 elevate in un’ora. Modulo per ricorso

SalvadanaioMilano, città delle multe. Purtroppo, la notizia non dovrebbe neanche più essere una novità (Pisapia re delle multe, ma “Non è per far cassa”. Le vie più segnalate dai lettori), invece, nella capitale meneghina non è ancora arrivato il momento di smettere di stupirsi. Questa volta, la segnalazione arrivata alla nostra Redazione (redazione@cronacamilano.it) non è stata inviata da un cittadino, bensì da un consigliere di Zona 9: Marzio Ferrario. Il motivo è più che mai attuale: oltre 100 veicoli multati in un’ora, in viale Fulvio Testi: “Il quartiere ha bisogno di soluzioni rapide e l’amministrazione gioca con una situazione che per cittadini e commercianti risulta essere insostenibile”. Nel dettaglio:

 

“UN ATTO VERGOGNOSO” – <<Un atto vergognoso – esordisce Ferrario – quello che si è verificato nella mattinata di ieri (martedì 17 febbraio 2015, ndr), in V.le Fulvio Testi.

 

OLTRE 100 VEICOLI MULTATI IN UN’ORA – “Sono oltre 100 i veicoli multati in meno di un’ora dalla Polizia Locale – prosegue il consigliere –, perché parcheggiati sulle aree ricomprese tra viale e controviale.

 

RICHIESTE IGNORATE DAL 2011 – “E’ dal 2011 che sollecitiamo un intervento rapido sulla questione – continua a spiegare Ferrario – ma, l’amministrazione Pisapia, ha assegnato ad alcuni privati le uniche aree idonee presenti nel quartiere.

 

SITUAZIONE INSOSTENIBILE PER CITTADINI E COMMERCIANTI – “Il quartiere ha bisogno di soluzioni rapide – sottolinea il consigliere – e l’Amministrazione gioca con una situazione che per cittadini e commercianti risulta essere insostenibile.

– “Daremo battaglia – conclude Marzio Ferrario – affinché le regole possano essere rispettate da tutti e questo problema possa trovare soluzioni rapide.>>

 

RICORDIAMO: ATTENZIONE ALLE MULTE CHE, SE NOTIFICATE OLTRE 90 GIORNI DAL GIORNO IN CUI E’ STATA COMMESSA L’INFRAZIONE, SONO ANNULLABILI – Chi ha ricevuto una multa, notificata dal Comune di Milano, oltre i novanta giorni, può fare ricorso. Come ha spiegato l’Adiconsum, i 90 giorni devono essere conteggiati dal giorno in cui l’infrazione è stata commessa, e non dal giorno in cui la pratica viene presa in mano dal funzionario preposto:

Multe Milano notificate dopo 90 giorni, Adiconsum: “Non pagate”. Recapiti, telefono, indirizzi, sedi

Multe autovelox Milano, il Viminale: “Devono essere notificate entro 90 giorni”. Leggi e spiegazioni

 

SCARICA IL MODELLO DI RICORSOClicca e scarica il modulo Ricorso al Prefetto di Milano

—-

PARTECIPA AL SONDAGGIO:

[poll id=”2″]

[poll id=”3″]

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie, a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Autovelox Polizia locale Milano, tutela della sicurezza stradale o soltanto fiume di multe? L’esperienza di un lettore

Autovelox Tangenziale Sud Brescia Roncadelle, 1000 multe in 10 giorni, consigli del Codacons e dettagli

Autovelox Milano – Meda, ricorso, rilevazioni di velocità, procedimenti e foto

Autovelox mobili Milano – Meda altezza Varedo da aprile 2013: limiti velocità, “bufale”, Legge e ricorsi, info

Autovelox Milano – Meda nascosto dietro il ponte di Meda, foto e video

Multa Milano-Meda, un lettore: “Dicono di avermela notificata, ma non c’ero in quella data. Cosa posso fare?”

Multe autovelox Milano – Meda: “Ho superato il limite di 1 km/h e nella foto ho un’auto di fianco!”

 Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here