Ragazza picchiata da fidanzato-spacciatore via Melchiorre Gioia Milano, non voleva consegnare la droga

ArrestoE’ successo in via Melchiorre Gioia.

 

In base a quanto ricostruito, la vittima è una ragazza di 23 anni.

 

E’ stata la stessa giovane a raccontare alla Polizia di essere stata picchiata e, addirittura, minacciata di morte dal fidanzato, un giovane italiano.

 

Alla base della lite, il rifiuto della 23enne di aiutare il ragazzo e consegnare un involucro con 40 grammi di marijuana ad un cliente.

 

Una volta fuggita portando con sé lo stupefacente, in via Eustachi la giovane ha incrociato una Volante, fermandone gli agenti e indicando loro l’abitazione del pusher.

 

Senza esitare, i poliziotti hanno raggiunto il malvivente nel suo appartamento, bloccandolo.

 

Procedendo ad ispezionare i locali della casa, gli agenti hanno poi rinvenuto altri 20 grammi di marijuana, divisi in 4 involucri di plastica.

 

Il giovane è stato dunque arrestato e indagato a piede libero per violenza e minacce.

—-

PARTECIPA AL SONDAGGIO:

[poll id=”2″]

[poll id=”3″]

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie, a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Milanese in mutande sulla Porsche fermato dai Carabinieri si mette a fare flessioni ‘per smaltire la bamba’

Sniffa cocaina e crede di essere aggredito dai draghi, per questo butta giù dalla finestra tutto quello che gli capita a tiro

Spacciatore albanese arrestato Milano, ha dimenticato la pentola sul fuoco e il portiere ha allertato i pompieri, che in casa hanno trovato 3 chili di eroina, un etto di cocaina e altro

Spaccio droga Milano fiera di Senigallia, marijuana nascosta dentro lattina di birra

 Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here