Furti dentro scuole Cesano Boscone, presi quattro ladri tra i 13 e 14 anni e un maggiorenne

furto in casaSono stati catturati i ladruncoli che, durante la notte, si introducevano in alcune scuole di Cesano Boscone (Mi), sottraendo oggetti utilizzati quotidianamente per le attività didattiche. Tra questi anche un notebook. I plessi presi di mira nell’ultimo periodo erano le primarie delle vie Kennedy e Bramante, oltre alla secondaria di primo grado Vespucci.

 

I LADRI, GIOVANISSIMI – Secondo quanto spiegato, si tratta di quattro minorenni e un maggiorenne.

 

IL MODUS AGENDI – Generalmente i giovani si introducevano attraverso una finestra, forzandola o rompendo il vetro, e riuscivano a sottrarre alcuni oggetti, non di grande valore.

– Evitavano i sistemi di allarme o agivano con rapidità, riuscendo a scappare prima che le forze dell’ordine intervenissero.

 

LA FREQUENZA DEI COLPI – Gli episodi erano diventati ormai ricorrenti, tanto che il sindaco Simone Negri si era confrontato con i dirigenti scolastici per valutare quali misure adottare per frenare l’ondata di furti.

– Così, la polizia locale e i carabinieri hanno messo a punto un piano, avviando indagini, individuando possibili sospettati ed eseguendo una serie di appostamenti, in attesa che la banda cadesse nella trappola.

– E così è successo, l’altra notte nel plesso Dante Alighieri di via Kennedy.

 

LE DENUNCE – Qui i militari dell’Arma hanno atteso i giovani all’interno dell’edificio e, appena sono entrati, è iniziato l’inseguimento e la cattura.

– Si tratta di quattro ragazzi che hanno un’età compresa tra i 13 e i 14 anni. Oltre a un maggiorenne che è il fratello di uno degli altri giovani.

– Sono stati tutti denunciati a piede libero.

– Il sospetto degli investigatori è che dietro a questi furti ci sia un adulto che ricettava la refurtiva, seppure di poco valore. Alcuni di loro erano già stati individuati come possibili responsabili di atti vandalici avvenuti in alcune scuole cittadine.

—-

PARTECIPA AL SONDAGGIO:

[poll id=”2″]

[poll id=”3″]

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie, a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Furto scuola via Mac Mahon Milano, depredate casse di distributori automatici di cibo e bevande

Furto scuola Munari Milano, rubati computer fissi, pc portatili e proiettori

Furto scuola elementare via Cesari, rubava soldi da un distributore automatico e aveva un piede di porco

Arrestati rom furto nella scuola via Pisa, minorenni scassinano distributori di bibite e cassaforte

 Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here