Ragazzo 16 anni investito Monza, tornava in bici dopo una riunione con gli scout

Ambulanza_in_chiamataE’ successo durante la sera del 31 marzo 2015 in via Visconti, a Monza.

 

Secondo le prime informazioni, la vittima è un ragazzo di soli 16 anni che, al momento della tragedia, era in sella alla sua bicicletta, dopo aver partecipato ad una riunione dei boy scout.

 

In base alle prime ricostruzioni, per motivi ancora da acclarare, il giovane è stato travolto da un’auto sopraggiunta in senso opposto.

 

L’impatto è stato violentissimo e, il 16enne, è stato sbalzato per circa 10 mesi.

 

L’autista si sarebbe fermato subito, chiamando i soccorsi.

 

Dopo aver svolto le manovre di rianimazione per 40 minuti, i paramedici hanno trasportato la vittima, in fin di vita, all’ospedale San Gerardo.

 

Sul luogo, intanto, la Polizia locale ha eseguito tutti i rilievi necessari a ricostruire la dinamica dell’accaduto e, l’automobilista, sarebbe risultato positivo al test antidroga.

 

Dopo aver trascorso una notte critica, purtroppo, durante la mattinata di ieri i medici hanno dichiarato la morte cerebrale del 16enne.

 

Le indagini sulla drammatica vicenda rimangono aperte.

PARTECIPA AL SONDAGGIO:

[poll id=”2″]

[poll id=”3″]

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie, a partire da pochi euro.

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here