Auto incendiata via Verdi Milano, foto e video vettura fumante e intervento Vigili del Fuoco

Auto incediata via Verdi -18Erano circa le 13,30 di venerdì 3 aprile 2015 quando, per motivi ancora da acclarare, una vettura con targa italiana ha preso improvvisamente fuoco.

 

Secondo le primissime ricostruzioni, il veicolo aveva appena svoltato in via Verdi, a due passi da piazza della Scala e dal Duomo, quando le fiamme hanno cominciato a scaturire dalla vettura.

 

Il conducente (ancora da chiarire se a bordo vi fossero passeggeri) è riuscito a gettarsi fuori dall’auto, mentre il rogo è aumentato in tutta la sua violenza.

 

Subito chiamati i Vigili del Fuoco, le fiamme, dopo aver letteralmente carbonizzato la vettura, hanno danneggiato anche un veicolo in sosta.

 

Sul luogo sono sopraggiunte anche diverse pattuglie della Polizia di Stato, nonché della Polizia locale.

 

Al momento via Verdi è stata bloccata, per consentire le operazioni di rimozione del veicolo.

 

Per evitare il traffico congestionato, si consiglia pertanto di evitare via dell’Orso, via Brera e via Monte di Pietà.

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

Di Redazione

Foto e video riservati

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here