Trolley pieno di soldi frontiera Como Italia – Svizzera, imprenditore cinese con 53mila euro non dichiarati

Guardia Di FinanzaL’operazione è stata svolta dai militari del gruppo della Guardia di Finanza di Ponte Chiasso (Como) in collaborazione con i funzionari doganali.

 

In base a quanto emerso, protagonista della vicenda un imprenditore di origine cinese, proveniente da Ginevra.

 

L’uomo, a bordo della sua auto, è stato fermato mentre cercava di oltrepassare il valico autostradale di Brogeda, che separa l’Italia dalla Svizzera.

 

Interpellato dai militari, l’imprenditore ha dichiarato di avere con sé contati per un ammontare inferiore ai 10.000 euro.

 

Una volta, tuttavia, sottoposto il veicolo a perquisizione, i funzionari hanno scoperto un carico di banconote per 53.650 euro nascoste in un trolley.

 

Parte del denaro era stato riposto all’interno di due buste plastificate, occultate tra diversi capi di abbigliamento contenenti 100 banconote da 500 euro e altro denaro contante, per complessivi 53.650 euro non dichiarati.

 

Come previsto dalla Legge, 21.825 euro sono stati sequestrati (si tratta del 50% della cifra eccedente i 9.999 euro consentiti) e, al momento, si attende la pronuncia del Ministero dell’Economia e delle Finanze circa la sanzione da applicare all’imprenditore, variabile dal 30 al 50% della somma trasportata illecitamente.

PARTECIPA AL SONDAGGIO:

[poll id=”2″]

[poll id=”3″]

 

INVIATECI LE VOSTRE SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Apertura sportello unico doganale Uffici delle Dogane, attivazione a Como, Mantova, Milano 1, Pavia e Tirano

Famiglia con lingotti Chiasso Svizzera, nascondevano oro per 4,5 milioni di euro

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here