Donna rapinata via Sesto Calende Milano, furti con strappo aumentati del 49% negli ultimi 4 anni

Marco-GranelliE’ successo in via Sesto Calende alle 11 di lunedì 1 giugno 2015 (nella foto Marco Granelli, assessore alla Sicurezza di Milano).

 

In base a quanto spiegato dalla Polizia di Stato, la vittima è una donna di 57 anni, italiana.

 

La donna è stata avvicinata da 3 ragazzi, in auto; secondo il racconto fornito dalla stessa vittima, uno dei malviventi è sceso dalla vettura e, aggredendola, le ha strappato di dosso 4 collane e 3 bracciali in oro.

 

Ottenuto il bottino, il ladro è rapidamente risalito a bordo della vettura, in via Salmoiraghi, e il gruppo si è dileguato.

 

Dietro di loro, oltre allo shock, la 57enne non ha riportato lesioni fisiche.

 

Il valore dei gioielli ammonta a 1.000 euro circa.

 

Secondo la Questura di Milano, nel 2014 i furti con strappo riscontrati sul territorio meneghino sono aumentati del 16,7%.

 

Tale risultato si pone a conferma del trend degli ultimi 4 anni che, dal 2011 al 2014, hanno visto a Milano un aumento del  49,48% della medesima categoria di reati.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie, a partire da pochi euro.

 Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here