Donna massacrata via Bellarmino Milano, ha sorpreso un ladro in casa del figlio

CutterE’ successo in un palazzo in via Bellarmino, non lontano dal quartiere Stadera.

 

In base a quanto spiegato, la vittima è una donna di 58 anni, maestra elementare.

 

La donna avrebbe sorpreso un uomo di 63 anni, con precedenti, all’interno dell’appartamento del figlio, al quarto piano dell’edificio.

 

Vedendo il ladro, la 58enne ha iniziato ad urlare al punto che, subito, l’uomo l’avrebbe spinta buttandola a terra, legandola poi al collo e facendole, in questo modo, perdere i sensi.

 

Una volta riacquisita coscienza, la donna si sarebbe ritrovata, legata, nell’abitazione del suo aggressore.

 

L’uomo, infatti, avrebbe trasportato la vittima nel proprio appartamento, tempestandola di pugni fino a provocarle diverse lesioni, e immobilizzandola poi su una sedia, fermandone mani e piedi con dello scotch.

 

Spaesata e in condizioni fisiche drammatiche, la donna è stata lasciata legata mentre, il malvivente, le ha sottratto il bancomat ed è uscito per prelevare tutto il contante disponibile.

 

Ottenuto il bottino, il ladro ha cercato di fuggire in Germania ma, lo scorso 3 giugno, tornato in Italia è stato fermato ed arrestato dagli agenti del commissariato “Scalo Romana” della Polizia di Stato.

 

Gravissime le condizioni della 58enne che, soccorsa dal 118, è stata trasportata all’ospedale San Paolo, dove è stata ricoverata in terapia intensiva. Secondo quanto spiegato, i medici le hanno riscontrato un principio di infarto, un’ischemia cerebrale e numerose lesioni.

 

Le indagini rimangono al momento aperte, poiché gli Inquirenti ipotizzano che il malvivente sia responsabile di ulteriori furti eseguiti nel condominio.

 

Di seguito i dati della Questura di Milano, circa l’aumento dei reati registrato nella nostra città dal 2011 al 2014:

Rapine in abitazione: +37,58%

– Rapine in uffici postali: +30%

– Rapine in esercizi commerciali: 9,33%

– Furti con strappo: +49,48%

– Furti in abitazione: +18,82%

– Furti in esercizi commerciali: +19,26%

– Furti con destrezza: +12,41%

– Delitti informatici: +94,05%

Estorsioni: +20,22%

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie, a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Controllore aggredito Villapizzone Milano a colpi di machete, capotreno ha perso un braccio, macchinista in trauma cranico

Rapina rom viale Corsica angolo via Negroli Milano, un lettore: “Mia madre è stata pestata sul pianerottolo di casa, le hanno rotto il naso e l’hanno lasciata priva di sensi”

Uomo rapinato via Sammartini Milano, pestato a sangue, mascella fratturata e trauma cranico. I residenti: “Scenderemo in strada a manifestare”

Ragazzino rapinato piazza della Repubblica Milano, trauma cranico-facciale alla fermata del tram

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here