Maltrattamenti in famiglia via Sant’Abbondio Milano, Polizia arresta 42enne

ArrestoL’arresto è avvenuto in via Sant’Abbondio alle 2,30 circa del mattino di domenica 21 giugno 2015.

 

In base a quanto ricostruito, gli agenti della Polizia di Stato sono intervenuti dopo che un uomo di 42 anni, con precedenti di giustizia e tossicodipendente, era stato soccorso in ospedale per essersi tagliato le vene dei polsi.

 

Una volta rincasato, l’uomo ha dato in escandescenza contro il padre di 70 anni e il fratello di 32.

 

La situazione è velocemente degenerata e, oltre agli insulti, il 42enne è arrivato anche a danneggiare l’ascensore e l’auto di famiglia.

 

Intervenuta una Volante, gli agenti hanno bloccato l’uomo, per il quale sono scattate le manette.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie, a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Maltrattamenti in famiglia via Picchi Milano, picchiava regolarmente moglie e figlia. I contatti per chiedere aiuto

Donna picchiata via Cadamosto Milano, difendersi dai maltrattamenti in famiglia è possibile. Ecco come

Stalking, al primo posto la Lombardia. Di seguito i dati del ministero di Giustizia

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here