Truffe prenotazioni vacanze online, ecco la guida scaricabile della Polizia Postale

Luigi-Savina-questore di MilanoIl periodo estivo, si sa, è uno dei più a rischio rispetto a truffe di ogni genere.

 

Per tale motivo, la Polizia Postale e delle Comunicazioni sta conducendo una campagna nazionale di sensibilizzazione per gli acquisti su Internet, al fine di mettere in guardia gli utenti e compiere le proprie attività in sicurezza.

 

In merito, anche il Questore Luigi Savina (nella foto) si è rivolto agli utenti del web, dando alcuni consigli:

 

“E’ questo il periodo in cui i cittadini programmano le proprie ferie e i milanesi, sempre all’avanguardia, utilizzano moltissimo il web per le prenotazioni delle vacanze estive.

E’ necessario che sappiano, però, che non bastano immagini accattivanti o profili seriosi dei siti internet per arginare i rischi di possibili truffe. Prezzi ‘stracciati’ ed eccessiva comodità possono, anzi, celare tentativi di raggiri.

Basterebbe, tuttavia, osservare le poche semplice regole indicate nella guida disponibile sul sito Polizia di Stato, sul portale del Commissariato di P.S. on line e sulle pagine facebook e twitter, per evitare inutili rischi.

Ricordo il recente caso di una donna, contattata su facebook da un presunto locatore straniero di appartamenti per vacanze estive, che si era addirittura offerto di spedire alla donna le chiavi della casa affittata a un prezzo molto più basso rispetto al prezzo di mercato, ma che in realtà risultava inesistente.

La vittima avrebbe potuto facilmente evitare di perdere la sua caparra se solo avesse dato preferenza a siti certificati o ufficiali di vacanze, senza lasciarsi cullare dall’idea che un’offerta così conveniente e comoda fosse assolutamente imperdibile.

L’osservanza delle poche semplici regole indicate dalla Polizia Postale potrebbe evitare di scoprire, addirittura al momento dell’arrivo nel luogo di villeggiatura, che in realtà si è preso in affitto uno stabile già affittato ad altri o peggio inesistente. Buona navigazione e buone vacanze a tutti”.

 

Per scaricare la guida della Polizia su come effettuare acquisti sicuri su web,CLICCA QUII

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– il nostro staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– il nostro staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie, a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Tentato furto in abitazione via Pecorini Milano, il racconto della vittima. Continuate a scriverci

Anziana truffata via Vittuone, a Milano quanto sono aumentati i furti con destrezza e in abitazione?

Furti in abitazione Milano, ecco le zone più a rischio rivelate dal centro Transcrime

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here