Concerto parco Sempione Milano 10 – 12 settembre 2015, info e polemiche

Castello_SforzescoInizierà giovedì 10, e si concluderà sabato 12 settembre, la tre giorni di musica elettronica al Parco Sempione di Milano, “Ballo nel parco”.

 

L’evento (gratuito) sta suscitando diverse polemiche, poiché la storica area verde rischierebbe di uscire devastata da un evento di tale dimensione, che sta attirando pubblico da tutta Europa.

 

La tre giorni, infatti, si svolgerà nel weekend d’inaugurazione della 20esima edizione di Milano Film Festival, e presenterà un fitto programma musicale alternato a proiezioni cinematografiche su un grande schermo, allestito per l’occasione.

 

La musica continuerà anche di notte, proponendo varianti elettroniche, collaborazioni di numerose crew cittadine, performance live e dj set, presentazione di album e collettive.

 

A 10 giorni dall’inaugurazione, l’evento è giunto però in Consiglio Comunale poiché, secondo l’opposizione, la location non sarebbe tra le più indicate.

 

I consiglieri Fabrizio De Pasquale (Fi) e Riccardo De Corato (Fdi) hanno infatti depositato una mozione che si rivolge all’assessore al Verde Chiara Bisconti, alla quale i consiglieri chiedono di “applicare i vigenti regolamenti e la normativa nazionale sui bene monumentali e paesaggistici e dare parere negativo ad una eventuale richiesta di occupazione suolo pervenuta in Comune per l’utilizzo del parco Sempione e della piazza del Cannone”.

 

Agli assessori Marco Granelli (Sicurezza) e Franco D’Alfonso (Commercio), i consiglieri chiedono inoltre “di predisporre tutte le iniziative per impedire che tali attività vengano poste in essere senza i regolari permessi e senza il rispetto delle normative sullo spettacolo, Siae, di igiene pubblica e di regolarità contributiva e fiscale“.

 

La mozione, inoltre, sottolinea come sia “inammissibile” l’utilizzo a fini di concerti e manifestazioni di massa di “un parco storico e di grande valore architettonico”.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– il nostro staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– il nostro staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie, a partire da pochi euro.

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here