Incidente cavalli piazza Castello Milano, riattaccato braccio a turista travolto. E scoppia la polemica sulla sicurezza

Ambulanza_archivio1Il dramma si è consumato sabato 12 settembre 2015 in piazza Castello, nell’ambito della manifestazione Expo in Città. Al centro delle indagini, ora, la questione della sicurezza, poiché un cittadino di 58 anni è stato travolto e, se in un primo momento si temeva avesse perso un braccio, solo un intervento d’urgenza al Niguarda gli ha permesso di avere salvo l’arto, dopo aver subito però anche diverse altre fratture.

 

La manifestazione prevedeva una sfilata storica di carrozze che, partita dall’Arena civica, ha attraversato il Castello Sforzesco, diretta verso l’Expo Gate di Largo Cairoli.

 

Presso la fontana della piazza, tuttavia, all’improvviso è scoppiato il caos, rispetto al quale le Autorità preposte stanno ancora ricostruendo la corretta dinamica.

 

Secondo le prime informazioni, per motivi ancora da accertare due carrozze si sono tamponate e, spaventati, alcuni cavalli si sono imbizzarriti.

 

Nonostante l’abilità dei figuranti della sfilata, esperti del settore dal 1974, le condizioni in cui si è svolta la manifestazione ha portato al coinvolgimento di un turista italiano di 58 anni che, trovandosi purtroppo vicino ad uno degli animali, ne è stato travolto dalla caduta, riportando nel parapiglia un gravissimo danno al braccio sinistro.

 

Il 58enne è stato immediatamente soccorso dal 118 e trasportato al Niguarda, dove i chirurghi l’hanno sottoposto ad un’operazione d’urgenza che, durata parecchie ore, ha permesso di riattaccargli il braccio, che ora dovrà essere accettato dall’organismo.

 

Sul luogo, ripristinata la calma per i grandi animali, la Polizia locale ha eseguito i rilievi per ricostruire la dinamica dell’accaduto, anche se nel mirino delle indagini troneggia la mancanza di transenne, che non sono state allestite per proteggere il pubblico da eventuali incidenti, come quello accaduto.

 

In merito, invitiamo tutti i lettori ad esprimere la propria opinione: scriveteci a redazione@cronacamilano.it

 

AGGIORNAMENTO del 16 settembre 2015 ore 13,00: Un lettore ci segnala che oltre al turista che ha rischiato di perdere il braccio, purtroppo anche un’altra persona è rimasta gravemente ferita durante l’evento. Le vittima è la signora Claudia Bronzoni, di 80 anni: “Ha subito la frattura di tre costole e le è stata asportata la milza”, ci ha spiegato il lettore. Attualmente ricoverata all’ospedale San Carlo, purtroppo l’anziana è ancora in prognosi riservata.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– il nostro staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

PUBBLICITA’ A PARTIRE DA 10 EURO  – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, ad eventi, mostre o spettacoli, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie.

 

Leggi anche:

Abbattimento alberi Milano. Le incongruenze di Giuliano Pisapia, sindaco di Sinistra, ecologia e libertà

Evitare incidenti agli animali domestici, ecco come

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here