Expo Gate sì, Expo Gate no: la catasta di tubi in largo Cairoli rimarrà, oppure no? Scriveteci

Expo GateL’Expo Gate, “la costruzione che non piace” realizzata in largo Cairoli e costata oltre 3 milioni di euro, potrebbe non essere smantellata il prossimo novembre. La struttura, infatti, sarebbe stata richiesta dalla Triennale e, il Sindaco Pisapia, ha già parlato di “allungamento dei tempi provvisori”, rimanendo sul vago quel tanto che basta per riuscire a tenere il piede in due scarpe, anche se a occhio e croce si parlerebbe di mantenere la struttura almeno un altro anno.

 

LE PAROLE DI PISAPIA – “Non si parla tanto di mantenimento, ma di allungamento dei tempi provvisori”, ha dichiarato Giuliano Pisapia. “C’è stata una richiesta, come tutti sapete: la Triennale l’anno venturo ha eventi internazionali che vedranno la presenza di tanti Paesi”, una “continuità di Expo Milano 2015” e un ulteriore elemento di arricchimento “nelle attività della città da parte della Triennale”. La richiesta è stata una proroga di un “certo periodo, cioè fino alla fine dell’anno della Triennale”, da parta di Expo Gate. Questa decisione, ha spiegato il sindaco, “è una decisione che deve essere presa con il Consiglio Comunale, dove c’è una mozione”.

 

LA REPLICA DELL’OPPOSIZIONE – Immediata la replica dell’opposizione, attraverso Riccardo De Corato, Vice-presidente del Consiglio comunale di Milano e Capogruppo di Fdi-An in Regione: “L’Expo Gate di piazza Cairoli, di fronte al Castello, va smontato subito dopo la fine dell’esposizione universale. Non si perda un solo giorno. Quell’obbrobrio voluto da Pisapia, che istruisce lo storico corridoio visuale fra la Madonnina e la Torre del Filarete, deve finire nei depositi della Triennale, i lavori di smantellamento devono partire dal primo di novembre. Anche se il sindaco vorrebbe conservarlo, come dichiarato anche oggi nel corso di una manifestazione.  Esiste un ordine del giorno, di cui sono firmatario, sottoscritto anche dal centrosinistra,  che ne chiede lo smantellamento immediato. Così come ci sono petizioni di cittadini e associazioni. Pisapia non faccia finta di non sentire e di non sapere: Expo Gate deve sparire da lì”.

 

BELLO O BRUTTO? SCRIVETECI LA VOSTRA OPINIONE – In merito, invitiamo tutti i lettori ad esprimere la propria opinione.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– il nostro staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

PUBBLICITA’ A PARTIRE DA 10 EURO  – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, ad eventi, mostre o spettacoli, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie.

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here