Bambina scappata da scuola Milano, a 5 anni prende lo zainetto e se ne torna a casa

Eventi Gratuiti BambiniE’ successo in una scuola elementare del centro di Milano.

 

Protagonista della vicenda è una bimba di 5 anni, che voleva proprio tornare a casa sua.

 

La piccola, che frequenta l’istituto con un anno di anticipo, ha architettato la fuga insieme con due compagne, ma è stata l’unica a “raggiungere l’obiettivo”.

 

Mentre infatti, una bimba ha “ammutinato”, e l’altra è stata “beccata”, la terza escapista ha mantenuti i nervi saldi e ha portato il piano a compimento.

 

Poco dopo le 15,00 infatti, la bimba ha chiesto di poter andare in bagno e, una volta uscita dalla classe, ha preso lo zainetto appeso nel corridoio, poi è scesa di un piano, ha attraversato il cortile della scuola ed è riuscita a passare sotto il cancello principale d’accesso, percorrendo la breve distanza (poche centinaia di metri) che la separavano da casa.

 

Come in un film, dopo pochi minuti, una seconda bambina ha chiesto di poter andare in bagno.

 

Una volta uscita dalla classe però, insospettita, la maestra di religione che stava facendo lezione in quel momento è uscita a controllare, sorprendendo la piccola mentre, anche lei, prendeva lo zainetto.

 

Chieste spiegazioni, la bimba ha candidamente risposto che voleva seguire la sua compagna per andare anche lei a casa.

 

Senza un attimo di esitazione è stata chiamata la Polizia, immediatamente allarmata per rintracciare la prima alunna.

 

Fortunatamente, nel frattempo sono stati i genitori stessa della piccola a chiamare la scuola, dicendo che la figlioletta era a casa.

 

Sulla vicenda sono poi intervenuti altri genitori dell’istituto, molto preoccupati, e la dirigente della scuola.

 

I genitori e i nonni della bimba sono stati invece sentiti dalla Polizia.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci aredazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

PUBBLICITA’ A PARTIRE DA 10 EURO  – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, ad eventi, mostre o spettacoli, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie.

Di Redazione

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here