Spaccio droga in treno Milano, spaventoso come agganciavano studenti e studentesse minorenni

Treni-1La banda operava tra le province di Lecco, Milano e Monza e Brianza. All’alba di stamattina, la Polizia di Stato di Lecco ha eseguito le diverse ordinanze di custodia cautelare, nei confronti  di pusher che operavano prevalentemente tra le stazioni ferroviarie che collegano Lecco a Besana Brianza.

 

LA DROGA – Le indagini hanno portato gli agenti a individuare un articolato sistema di vendita di hashish, eroina e cocaina.

 

LA BANDA – Gli spacciatori risultati essere di origine marocchina, albanese e italiana.

 

IL METODO PER AGGANCIARE I GIOVANISSIMI – Secondo quanto emerso, i pusher avvicinavano giovani ragazzi, soprattutto studenti pendolari, sul treno ‘besanino’, offrendo loro droga a bordo dei convogli o nei pressi delle stazioni ferroviarie.

 

ALL’INIZIO GRATIS, POI IL PREZZO PIENO – Gli spacciatori facevano provare la droga inizialmente provare a titolo gratuito, in piccolissime dosi, fornendo poi l’utenza telefonica al fine di concordare gli acquisti futuri.

 

I MINORENNI SENZA CONTANTI OFFRIVANO PRESTAZIONI SESSUALI E PROVENTI DI FURTI – Molti dei clienti, spiega una nota della Polizia, risultano essere minorenni; alcune ragazze, sprovviste di denaro contante, offrivano prestazioni sessuali per avere in cambio quantitativi di sostanza stupefacente.

Altri clienti, invece, si sono resi responsabili di diversi furti ai danni di esercizi commerciali, ove asportavano merce varia da utilizzare quale strumento di ‘baratto’ in cambio della droga.

 

APPROFONDIMENTO

– Per tutte le conseguenze derivate dall’assunzione della cannabis, CLICCA QUI

– Per vedere il video della dimostrazione dell’attività dei cani antidrogaCLICCA QUI

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci aredazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

PUBBLICITA’ A PARTIRE DA 10 EURO  – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, ad eventi, mostre o spettacoli, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie.

 

Leggi anche:

Capire sintomi di chi si droga, progetto prevenzione per genitori con figli da 8 – 18 anni

Dipendenza da droga e stupefacenti, per tutte le risposte nasce il nuovo portale “Droga in Breve” NIDA – Dipartimento Politiche Antidroga, info e contatti

Effetti cannabis, marijuana e hashish, conosciamo meglio le ‘droghe leggere’ e vediamo se fanno davvero così male oppure no, soprattutto a giovani e adolescenti

Elogio dello spinello: farsi una canna fa davvero così male? Sentiamo le risposte dei medici

 Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here