Iphone rubati Milano, mai lasciare la borsa in auto sul sedile del passeggero. Bene l’app di localizzazione

iphone-4Due furti avvenuti a Milano e compiuti con le medesime modalità: rubate due borse, contenenti contanti e due iphone. Nella sfortuna, l’app di geolocalizzazione dello smartphone ha fatto la differenza.

 

IL PRIMO FURTO – Il primo episodio ha visto in azione un uomo di origine algerina.

– Il malvivente è sceso da un’auto, e ha chiesto un’informazione ad una donna, anche lei al volante di una vettura.

– La vittima si è sporta per rispondere e, solo una volta sola, si è resa conto di non avere più la borsa, che aveva posato accanto a sé, sul sedile del passeggero.

– All’interno dell’oggetto, oltre a 150 euro in contanti, c’era anche un iphone, con l’app di localizzazione.

– Subito chiamata la Polizia, gli agenti sono in breve tempo riusciti a individuare l’auto del ladro, che era addirittura ancora intento a rovistare nella borsa.

– Per il ladro sono subito scattate le manette; il complice, invece, riuscito a fuggire è al momento ricercato.

 

IL SECONDO FURTO – Il secondo episodio si è verificato in via Teodosio, zona via Porpora.

La vittima è una donna di 40 anni, derubata con la stessa modalità.

– In questo caso, però, la banda era composta da due uomini peruviani e una donna venezuelana.

– Anche in questo caso, l’app di localizzazione ha fatto la differenza e, gli agenti di Polizia, sono riusciti a rintracciare i ladri, tutti e tre arrestato con l’accusa di furto aggravato.

 

Di seguito i dati della Questura di Milano, circa l’aumento dei reati registrato nella nostra città dal 2011 al 2014:

– Furti con strappo: +49,48%

– Furti in abitazione: +18,82%

– Furti in esercizi commerciali: +19,26%

– Furti con destrezza: +12,41%

Rapine in abitazione: +37,58%

– Rapine in uffici postali: +30%

– Rapine in esercizi commerciali: 9,33%

– Delitti informatici: +94,05%

Estorsioni: +20,22%

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

PUBBLICITA’ A PARTIRE DA 10 EURO  – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, ad eventi, mostre o spettacoli, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie.

 

Leggi anche:

Furto iPhone su autobus 91 Milano, uno studente di 21 anni: “Rabbia contro chi dovrebbe tutelare i cittadini”

Rapina iPhone via Paravia Milano su filobus 95, vittima una mamma che aveva in braccio il figlio di 1 mese: “Poteva far male al mio bambino!”

Ragazza rapinata da spacciatore via Tocqueville Milano, le offre una dose, poi le ruba l’iPhone

Truffa urto specchietto via Marescalchi Milano, il racconto dettagliato di una vittima: “Poteva anche avere un’arma”

Furto orologio con trucco specchietto via Monte Bianco Milano, vittima scrive a Cronaca Milano: “Mettete in guardia i cittadini!”

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here