Arresti corteo “No Expo” Milano primo maggio 2015, presi 5 italiani e 5 greci

NO EXPO Milano 1 Maggio 2015-10E’ in atto dalle prime ore di stamattina l’esecuzione di 10 ordinanze di custodia cautelare in carcere nei confronti di cittadini italiani e greci, accusati di devastazione e saccheggio, resistenza a Pubblico Ufficiale aggravata e travisamento, risalenti al corteo “MayDayParade No-Expo” del 1° maggio 2015.
I destinatari dei provvedimenti sono:
– 5 giovani milanesi appartenenti alla locale area Anarco-Squatter/Antagonista, già noti agli agenti della Digos milanese,
– 5 anarchici greci,
– 5 indagati a piede libero per i medesimi reati: tre milanesi, un comasco e un greco.
Per risalire ai giovani, gli agenti della Digos di Milano, coordinati dal Servizio Investigazioni Generali della Direzione Centrale della Polizia di Prevenzione, hanno analizzato oltre 600 Gb di materiale fotografico e video realizzati dalla Polizia Scientifica, dai fotoreporter, e dalle Tv pubbliche e private presenti il giorno della manifestazione.
Gli agenti hanno dunque isolato centinaia di fotogrammi, al fine di evidenziare ogni più piccolo dettaglio atto a individuare e identificare con certezza i responsabili dei reati e le relative, singole azioni penalmente rilevanti.

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here