Corteo solidarietà con comunità ebraica e Parigi, in strada con la Kippà

Commemorazione ParigiMentre sono ancora in corso le indagini sull’aggressione avvenuta nella sera di giovedì 12 novembre 2015 all’esponente della comunità ebraica in via San Gimignano, si è svolta nella sera di martedì 17 novembre 2015 la manifestazione di solidarietà “I milanesi scendono in piazza con la Kippà”.
Sono circa 500 i partecipanti che hanno aderito al presidio di solidarietà per il ferimento di Nathan Graff e per le vittime della strage di Parigi.
Il ritrovo è stato il luogo dell’aggressione e, il corteo, si è snodato poi verso il consiglio di zona 6, scortato dalla polizia.
Assieme ai tanti cittadini, molti dei quali indossavano la tradizionale kippà come Milo Hasbani, co-presidente della comunità ebraica, e Roberto Jarach, vicepresidente dell’Unione delle comunità ebraiche italiane, anche diversi esponenti della vita politica, come i consiglieri comunali Manfredi Palmeri e Riccardo De Corato, il segretario del Pd milanese Pietro Bussolati Corrado Passera. Presente anche il fondatore dei City Angels, Mario Furlan.

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here