Spari corso Vercelli Milano contro automobilista, tentato furto orologio alle 9 del mattino

Un agguato con tanto di spari in una delle vie del lusso centro città, in piena mattina. Scriveteci le problematiche del vostro quartiere: vi daremo voce

GranelliCorso Vercelli: una delle vie dello shopping natalizio, dove la corsa ai regali di lusso è già iniziata. Nella mattinata di giovedì 3 dicembre 2015, la tranquillità dell’elegante quartiere è stata rotta da niente meno che un colpo di pistola e, negli ultimi anni, episodi di questo genere non sono purtroppo nuovi nella via (nella foto l’assessore alla Sicurezza di Milano, Marco Granelli).
Secondo quanto ricostruito, la motivazione dell’aggressione è una delle più diffuse tra le strade milanesi di tutta la città, dai quartieri più centrali, ai quartieri periferici: il furto dell’orologio di lusso.
Questa volta, l’episodio ha visto come protagonista, suo malgrado, un imprenditore di 41 anni, impegnato nel settore della porcellana.
L’uomo, a bordo della sua Porsche Cayenne, è stato avvicinato da due uomini in sella ad uno scooter.
Per rubare il prezioso orologio che il 41enne indossava al proprio polso, i due non hanno esitato a sparare addirittura contro l’auto della vittima, esplodendo un colpo di pistola in piena strada, in piena mattina.
Fortunatamente, il proiettile si è conficcato nella portiera della vettura, senza ferirne il conducente, né alcun passante.
I ladri, questa volta, non sono riusciti a portare a termine il colpo, e si sono dati alla fuga.
Miracolosamente illeso, l’imprenditore ha subito raccontato l’accaduto ai Carabinieri della Compagnia “Magenta”, che stanno conducendo tutte le indagini del caso.
Mentre invitiamo tutti i lettori a scriverci a redazione@cronacamilano.it, raccontandoci le problematiche del proprio quartiere, di seguito i dati della Questura di Milano, circa l’aumento dei reati registrato nella nostra città dal 2011 al 2014:
– Furti con strappo: +49,48%
– Furti in abitazione: +18,82%
– Furti in esercizi commerciali: +19,26%
– Furti con destrezza: +12,41%
– Rapine in abitazione: +37,58%
– Rapine in uffici postali: +30%
– Rapine in esercizi commerciali: 9,33%
– Delitti informatici: +94,05%
– Estorsioni: +20,22%

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here