Furto in abitazione via della Spiga Milano, reati in centro come in periferia

SOMMARIO In pieno Quadrilatero della Moda hanno tranquillamente forzato una finestra, intrufolandosi in un appartamento per fare razzia. E’ normale? Scriveteci!

via della SpigaEnnesimo furto nel Quadrilatero della Moda di Milano, dove tra rapine e scippi non ci si salva proprio più.
L’ultimo caso è stato il furto nell’abitazione di un uomo di 60 anni, rincasato attorno alle 22,10.
Seguendo il più classico dei copioni, i ladri sarebbero entrati forzando una finestra della cucina, procedendo quindi indisturbati a compiere la razzia.
Subito chiamata la Polizia, gli agenti hanno raccolto tutte le informazioni per procedere alle indagini del caso; nel bottino dei malviventi, infatti, sarebbero finiti numerosi gioielli in oro, il cui valore è ancora da quantificare.
In merito, invitiamo tutti i lettori a scriverci a redazione@cronacamilano.it, per raccontarci quali siano le problematiche del proprio quartiere, soprattutto legate all’aspetto della sicurezza: nel massimo riserbo, daremo voce a ogni cittadino.
Di seguito i dati della Questura di Milano, circa l’aumento dei reati registrato nella nostra città dal 2011 al 2014:
– Furti con strappo: +49,48%
– Furti in abitazione: +18,82%
– Furti in esercizi commerciali: +19,26%
– Furti con destrezza: +12,41%
– Rapine in abitazione: +37,58%
– Rapine in uffici postali: +30%
– Rapine in esercizi commerciali: 9,33%
– Delitti informatici: +94,05%
– Estorsioni: +20,22%

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here