Sciopero mezzi pubblici Milano 16 dicembre 2015, orario adesione Atm

Lo sciopero è stato indetto da CUB Trasporti e riguarderà i mezzi pubblici di Milano e i lavoratori di Net in Brianza. Di seguito tutte le info utili

AtmSi apprende da Atm che “per mercoledì 16 dicembre la Confederazione Unitaria di Base Trasporti (Cub Trasporti) ha proclamato uno sciopero di 4 ore del personale del Gruppo ATM SpA”. Quello che si prospetta, quindi, è un mercoledì con possibili disagi per i passeggeri di tutti i mezzi pubblici: metropolitane, tram e bus.
ORARIO SCIOPERO – Sempre Atm ha spiegato che la fascia della protesta è prevista nel seguente orario:
– inizio: ore 8.45
– termine: ore 12.45.
SERVIZIO REGOLARE – Il servizio sarà quindi regolare nelle seguenti fasce:
– da inizio servizio alle 8.45
– dalle 12,45 a fine servizio
NESSUNA PRECETTAZIONE? – Lo sciopero giunge dopo la lunga serie di precettazioni imposte dall’ex prefetto di Milano, Francesco Paolo Tronca, durante i 6 mesi di Expo, nonché l’ultima, avvenuta per la sollevazione che avrebbe dovuto tenersi durante il ponte di Sant’Ambrogio, andando a scontrarsi con la Fiera degli Oh Bej! Oh Bej! e dell’Artigiano in Fiera.
– In questo caso, invece, la protesta dovrebbe tenersi con gli orari e le modalità sopraindicate.
FERMI ANCHE I LAVORATORI DI “NET”, IN BRIANZA – Lo sciopero non riguarderà soltanto i mezzi pubblici di Milano.
– Ad aver aderito alla manifestazione sarebbero anche i lavoratori di Net, in Brianza.
AREA C – Durante tutta la giornata, le telecamere di Area C rimarranno regolarmente accese. Sarà pertanto dovuto il ticket di ingresso alla cerchia dei Bastioni secondo le modalità consuete.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here